ALMA NEWS

Posted on in Ambiente

Venzone è il Borgo più bello d’Italia

E’ Venzone il borgo più bello d’Italia. Il piccolo centro in provincia di Udine ha vinto la finale de Il Borgo dei Borghi 2017 del concorso della trasmissione televisiva della Rai ‘Alle falde del Kilimangiaro’. Tra i meriti che hanno fatto di Venzone il vincitore, c’è la riuscita ricostruzione dopo il terremoto del 1976 e la… Continua a leggere

Posted on in Ambiente

Trentino: aprile è tutto un dolce fiorire

In Trentino la Val di Non saluta la primavera con tanti appuntamento dedicati ai fiori e a uno dei prodotti più celebri della zona: le mele e i meleti che proprio in questo periodo fioriscono imbiancando tutta la valle. “Aprile dolce fiorire” è una sorta di scatola magica en plein air che racchiude appuntamenti legati alla floricoltura… Continua a leggere

Posted on in Cronaca

Risate mentre il ghetto va a fuoco: indaga la polizia

SAN SEVERO (FOGGIA) Rignano Garganico (Foggia), le immagini girate nella notte del rogo del marzo ora al vaglio degli inquirenti. Il questore di Foggia: «Stiamo cercando di capire chi rideva, chi ci stava, cosa facevano e cosa dicevano». di Michelangelo Borrillo Un video in cui alcuni migranti ridono mentre le fiamme distruggono il Gran Ghetto… Continua a leggere

Posted on in Cronaca

Terrorismo: 007, rischio concreto Italia

E’ “sempre più concreto” il rischio che alcuni soggetti “radicalizzati in casa” decidano di non partire verso Siria ed Iraq, determinandosi “a compiere il jihad direttamente in territorio italiano”. Lo segnala la relazione annuale dell’intelligence inviata oggi in Parlamento, che parla di “pronunciata esposizione dell’Italia alle sfide rappresentate dal terrorismo jihadista”. Gli 007 rilevano poi… Continua a leggere

Posted on in Cronaca

I pennelli mantovani che danno colore al sultanato dell’Oman

  di Sabrina Pinardi LA STORIA Fondata nel 1946 la Cinghiale conquista il mercato arabo. «Per rispetto della clientela musulmana le setole sono sintetiche invece che di maiale». «Per dipingere una parete grande ci vuole un grande pennello, non un pennello grande». Strada trafficata, un tizio in bicicletta con un pennello enorme sulle spalle e… Continua a leggere

Posted on in Cronaca

Terrorismo: ‘sorvegliato’ albanese Bari

Su Fb avrebbe manifestato disprezzo per vittime attentato Parigi. (ANSA) – BARI, 25 GEN – Un provvedimento di applicazione della sorveglianza speciale è stato notificato ad un 38enne albanese residente in provincia di Bari, indagato per terrorismo internazionale. L’uomo, Edmond Ahmetaj, vive da alcuni anni con moglie e fratello a Noci (Bari) e dal maggio… Continua a leggere

Posted on in Cronaca

Aguzzino del campo profughi in Libia riconosciuto a Milano nel centro

ATROCITA’ Il 22enne somalo Osman Matammud dirigeva il campo di Bani Walid in Libia con metodi brutali: tra le accuse violenze sessuali, torture con la corrente elettrica e pestaggi feroci. Le sue vittime lo hanno riconosciuto e hanno tentato di linciarlo. Boccassini: «In 40 anni mai visto un orrore simile». di Giuseppe Guastella Omicidi, donne… Continua a leggere

Posted on in Sport

Tennis, Petra Kvitova accoltellata in casa da un rapinatore

REPUBBLICA CECA La ceca, due volte vincitrice a Wimbledon, ferita alla mano sinistra mentre si trovava in casa sua. Non è in pericolo di vita. di Redazione Sport La tennista ceca Petra Kvitova, 26 anni, due volte vincitrice a Wimbledon, è rimasta ferita martedì mattina da un rapinatore che l’ha accoltellata in casa sua a… Continua a leggere

Posted on in Cronaca

Roma, scompare studentessa cinese: “Al telefono ha urlato aiutatemi”

Zhang Yao,  20 anni, era arrivata nella capitale lo scorso marzo dalla Cina per studiare all’Accademia di Belle Arti di via di Ripetta. di LORENZO D’ALBERGO Scomparsa, sparita nel nulla dopo aver ritirato il permesso di soggiorno all’ufficio immigrazione della questura in via Teofilo Patini. È partita ormai da più di 24 ore la disperata… Continua a leggere

Posted on in Ambiente

a Matera il presepe vivente nei Sassi, a Potenza si punta sui mercatini Per approfondire http://www.meteoweb.eu/2016/11/Natale in Basilicata: a Matera il presepe vivente nei sassi a Potenza si punta sui mercatini

Matera raddoppia con il Presepe vivente nei Sassi mentre Potenza punta sui mercatini di Natale e sul Capodanno in piazza: si caratterizzerà soprattutto in questo modo il periodo delle festività nelle due città capoluogo in Basilicata. Su Matera i riflettori sono sempre puntati, in considerazione del suo ‘status’ di capitale europea della cultura nel 2019.… Continua a leggere

Posted on in Ambiente

Una città sotto la città. Il vero tesoro di Matera è nascosto sotto i Sassi Scoperto un ipogeo medievale «unico al mondo»: è una città sotto la città

Non solo Sassi: un ipogeo «unico al mondo» è venuto alla luce a Matera dopo un anno di scavi. Una specie di “lato B” della città designata Capitale europea della cultura nel 2019 e meta turistica in continua espansione. Al di sotto di piazza Vittorio Veneto è stato scoperto un reticolo di strade con tanto… Continua a leggere

Posted on in Cronaca

«Tanti islamici». Salta la messa in onore dei Caduti

Cerimonia del 4 novembre senza la tradizionale messa per rispettare i bambini di altre religioni. L’amministrazione comunale , in accordo con le associazioni d’arma, ha deciso di favorire la partecipazione delle scolaresche, restie all’iniziativa per motivi di rispetto della laicità. Dovrebbe unire e invece divide il giorno dell’unità nazionale e delle forze armate in cui… Continua a leggere

Posted on in Cronaca

Abu Dhabi, finita la fuga del nobile Serbelloni: arresto per frode al fisco

Il sessantenne, molto noto nel mondo delle aste internazionali, era ricercato dal 2015 per una truffa da un miliardo di euro tramite società fantasma. Gli investigatori: “Un personaggio che ci sapeva fare”. di Redazione Milano online L’imprenditore del lusso Alberico Antonio Giulio Cetti Serbelloni, 60enne di Milano, è stato arrestato negli Emirati Arabi, ad Abu… Continua a leggere

Posted on in Cronaca

In ospedale col niqab, che lascia scoperti solo gli occhi: scoppia il caos

di Tiziano Graziottin MESTRE – Si è presentata al centro prelievi dell’ospedale di Mestre, venerdì mattina, completamente “bardata”, con una tunica che la ricopriva interamente lasciando visibili solo gli occhi. Un look che nell’occasione non è però passato affatto inosservato. Tra molti degli utenti in attesa all’Angelo – una cinquantina almeno, tra cui diversi anziani –… Continua a leggere

Vai a Inizio pagina