ALMA NEWS

Posted on in Ambiente

A Singapore è arrivato l’asfalto che s’illumina al buio e trasforma ogni passeggiata in un sogno

Da ferrovia a pista pedonale che s’illumina al buio. Singapore è famosa per i suoi spettacoli di luce che illuminano la marina con laser e led a basso consumo energetico. E ora si è «inventata» un nuovo modo per illuminare le strade, regalando a residenti e turisti delle romanticissime passeggiate stellate. La città sta sperimentando un… Continua a leggere

Posted on in Ambiente

Il sentiero più pericoloso del mondo

Il Caminito del Rey è un sentiero che percorre le pareti del Desfiladero de los Gaitanes a El Chorro, nella provincia di Malaga, in Spagna. Rimasto chiuso per anni per manutenzione, ha riaperto nel 2015 agli appassionati delle escursioni estreme. Chiamato “Cammino del Re” perché fu re Alfonso XIII ad averlo inaugurato nel 1921, è un… Continua a leggere

Posted on in Ambiente

Italia quinta meta turistica al mondo

L’Italia è il quinto Paese più visitato al mondo e una delle mete più desiderate nell’immaginario collettivo di tanti stranieri. I dati 2016 del World Travel and Tourism Council certificano che la nostra industria turistica vale 70,2 miliardi di euro (4,2% del Pil) che salgono a 172,8 miliardi di euro (10,3% del Pil), se si… Continua a leggere

Posted on in Ambiente

NEL MAGICO MONDO DI OMACHI

  Durante un importante evento in cui arte, natura e paesaggio si intrecciano in modo incantevole, l’artista australiano James Tapscott ha creato un anello di nebbia che porta in un mondo magico, creando un suggestivo portale in cui aria, acqua e terra si fondono. Un passaggio nascosto nel bosco di Omachi, Prefettura di Nagano, in Giappone, «attraversabile»… Continua a leggere

Posted on in Ambiente

Dubai, due nuove isole artificiali entro il 2020

A Dubai le novità non finiscono mai. L’ultimo progetto presentato dallo Sceicco Mohammed bin Rashid Al Maktoum è quello di due nuove isole artificiali su cui sorgeranno resort di lusso, ma non solo. Le due isole saranno pronte per il 2020, anno in cui Dubai ospiterà l’Esposizione universale, e faranno da cornice al Burj Al… Continua a leggere

Posted on in Ambiente

Dubai, città ricca, stravagante e sicura

Visitare Dubai è come partecipare a una caccia al tesoro. O, meglio, ai tesori. L’emirato arabo è infatti una città in divenire. Con buona probabilità quella che più sta cambiando “pelle” al mondo. Superata la crisi del 2008, grazie ai soldi di Abu Dhabi, Dubai ha ricominciato a costruire. In vista dell’Expo 2020 i cantieri… Continua a leggere

Posted on in Ambiente

Venzone è il Borgo più bello d’Italia

E’ Venzone il borgo più bello d’Italia. Il piccolo centro in provincia di Udine ha vinto la finale de Il Borgo dei Borghi 2017 del concorso della trasmissione televisiva della Rai ‘Alle falde del Kilimangiaro’. Tra i meriti che hanno fatto di Venzone il vincitore, c’è la riuscita ricostruzione dopo il terremoto del 1976 e la… Continua a leggere

Posted on in Ambiente

Trentino: aprile è tutto un dolce fiorire

In Trentino la Val di Non saluta la primavera con tanti appuntamento dedicati ai fiori e a uno dei prodotti più celebri della zona: le mele e i meleti che proprio in questo periodo fioriscono imbiancando tutta la valle. “Aprile dolce fiorire” è una sorta di scatola magica en plein air che racchiude appuntamenti legati alla floricoltura… Continua a leggere

Posted on in Cronaca

Risate mentre il ghetto va a fuoco: indaga la polizia

SAN SEVERO (FOGGIA) Rignano Garganico (Foggia), le immagini girate nella notte del rogo del marzo ora al vaglio degli inquirenti. Il questore di Foggia: «Stiamo cercando di capire chi rideva, chi ci stava, cosa facevano e cosa dicevano». di Michelangelo Borrillo Un video in cui alcuni migranti ridono mentre le fiamme distruggono il Gran Ghetto… Continua a leggere

Posted on in Cronaca

Terrorismo: 007, rischio concreto Italia

E’ “sempre più concreto” il rischio che alcuni soggetti “radicalizzati in casa” decidano di non partire verso Siria ed Iraq, determinandosi “a compiere il jihad direttamente in territorio italiano”. Lo segnala la relazione annuale dell’intelligence inviata oggi in Parlamento, che parla di “pronunciata esposizione dell’Italia alle sfide rappresentate dal terrorismo jihadista”. Gli 007 rilevano poi… Continua a leggere

Posted on in Cronaca

I pennelli mantovani che danno colore al sultanato dell’Oman

  di Sabrina Pinardi LA STORIA Fondata nel 1946 la Cinghiale conquista il mercato arabo. «Per rispetto della clientela musulmana le setole sono sintetiche invece che di maiale». «Per dipingere una parete grande ci vuole un grande pennello, non un pennello grande». Strada trafficata, un tizio in bicicletta con un pennello enorme sulle spalle e… Continua a leggere

Posted on in Cronaca

Terrorismo: ‘sorvegliato’ albanese Bari

Su Fb avrebbe manifestato disprezzo per vittime attentato Parigi. (ANSA) – BARI, 25 GEN – Un provvedimento di applicazione della sorveglianza speciale è stato notificato ad un 38enne albanese residente in provincia di Bari, indagato per terrorismo internazionale. L’uomo, Edmond Ahmetaj, vive da alcuni anni con moglie e fratello a Noci (Bari) e dal maggio… Continua a leggere

Posted on in Cronaca

Aguzzino del campo profughi in Libia riconosciuto a Milano nel centro

ATROCITA’ Il 22enne somalo Osman Matammud dirigeva il campo di Bani Walid in Libia con metodi brutali: tra le accuse violenze sessuali, torture con la corrente elettrica e pestaggi feroci. Le sue vittime lo hanno riconosciuto e hanno tentato di linciarlo. Boccassini: «In 40 anni mai visto un orrore simile». di Giuseppe Guastella Omicidi, donne… Continua a leggere

Posted on in Sport

Tennis, Petra Kvitova accoltellata in casa da un rapinatore

REPUBBLICA CECA La ceca, due volte vincitrice a Wimbledon, ferita alla mano sinistra mentre si trovava in casa sua. Non è in pericolo di vita. di Redazione Sport La tennista ceca Petra Kvitova, 26 anni, due volte vincitrice a Wimbledon, è rimasta ferita martedì mattina da un rapinatore che l’ha accoltellata in casa sua a… Continua a leggere

Posted on in Cronaca

Roma, scompare studentessa cinese: “Al telefono ha urlato aiutatemi”

Zhang Yao,  20 anni, era arrivata nella capitale lo scorso marzo dalla Cina per studiare all’Accademia di Belle Arti di via di Ripetta. di LORENZO D’ALBERGO Scomparsa, sparita nel nulla dopo aver ritirato il permesso di soggiorno all’ufficio immigrazione della questura in via Teofilo Patini. È partita ormai da più di 24 ore la disperata… Continua a leggere

Vai a Inizio pagina