Category archive

Salute - page 3

Posted on in Le Brevi/Salute

Roma: personale della Croce Rossa senza stipendio da tre mesi

Più che della Croce Rossa, toccherà parlare della Croce in “Rosso”, visto che gli stipendi sono  fermi a novembre per il personale della Croce Rossa dell’Area Metropolitana di Roma addetto ai servizi di emergenza e alle attività di soccorso sanitario. Gli angeli della Croce Rossa li vediamo spesso correre per le strade della Capitale per… Continua a leggere

Posted on in Salute

Dieta e Alzheimer: i cibi che frenano la malattia

C’è un filo sottile che lega l’alimentazione alle funzioni cognitive. Giorno dopo giorno, infatti, gli alimenti che riempiono le nostre tavole contribuiscono a sostenere le cellule del nostro cervello e possono essere responsabili di alterazioni che ne compromettono il corretto funzionamento, talvolta in modo irreversibile. “Le alterazioni dovute alla dieta cominciano a danneggiare il cervello… Continua a leggere

Posted on in Salute

Scoperto un rischio dell’HIV fino ad oggi sconosciuto

Le proteine presenti nel rivestimento esterno del virus dell’HIV non solo lo rendono invisibile alle cellule infettate, ma alterano il funzionamento dei sistemi vitali che avvertono i loro “vicini” sani del pericolo. I meccanismi di funzionamento di questo “anti-antivirus” sono stati presentati sulla rivista eLife.   “Quando le cellule immunitarie vengono infettate dall’HIV, sono in… Continua a leggere

Posted on in Salute

Ue, stop sciroppo contro la tosse a base di fenspiride: “Potrebbe alterare ritmo cardiaco”

L’Agenzia Europea dei Medicinali raccomanda la sospensione di sciroppi e pasticche con questo principio attivo perché possono “causare alterazioni improvvise e gravi del ritmo cardiaco”. Rivaluterà ora il rischio di “anomalie dell’attività elettrica del cuore”   Stop in tutta l’Unione europea a sciroppi e pasticche contro la tosse a base di fenspiride, usati nei bambini… Continua a leggere

Posted on in Altro

Mahmood in vetta alle classifiche dei singoli e su Spotify con la sua “Soldi” Il brano vincitore di Sanremo 2019 è il singolo più venduto e più ascoltato in streaming.

Sembrano essere finite le polemiche che hanno seguito la vittoria di Mahmood (Alessandro Mahmood) con la canzone “Soldi” all’appena concluso Festival di Sanremo 2019, e il giovane cantautore può veramente iniziare a godersi il momento. Non si ferma più: il ragazzo, che nel dicembre scorso aveva vinto Sanremo Giovani, ragion per cui ha avuto diritto… Continua a leggere

Posted on in Salute

Un italiano su 4 ha una malattia cronica, il 20% più d’una

Le malattie croniche nel 2018 hanno interessato quasi il 40% della popolazione del Belpaese, cioè 24 milioni di italiani dei quali 12,5 milioni hanno multi-cronicità. Lo afferma l’Osservatorio Nazionale sulla Salute nelle Regioni Italiane, che ha appena pubblicato un focus proprio sul problema delle malattie croniche, che secondo gli esperti colpiranno un milione di persone… Continua a leggere

Posted on in Salute

Hiv, vaccino italiano diminuisce del 90% il “serbatoio di virus latente” Il vaccino è stato scoperto da Barbara Ensoli dell'Istituto Superiore di Sanità.

Grande risultato per la ricerca italiana nell’ambito dell’Hiv, il virus dell’Aids. La Dottoressa Barbara Ensoli dell’Istituto Superiore di Sanità ha scoperto un vaccino, chiamato da Tat, in grado di ridurre del 90% il “serbatoio di virus latente”, che la sola terapia non può curare, e quindi la possibilità di contrarlo. Il risultato della ricerca, durata 8 anni,… Continua a leggere

Posted on in Salute

Aids, vaccino italiano può debellare fino a 90% del virus inattaccabile da antiretrovirali

Il vaccino terapeutico Tat, sviluppato dall’Iss, riesce a ridurre drasticamente il virus a otto anni dalla sua somministrazione, un risultato non raggiungibile con la sola terapia antiretrovirale   Si apre una nuova via verso la cura del virus dell’Hiv/Aids grazie al vaccino terapeutico Tat, sviluppato da un team di studiosi tutto italiano. La somministrazione del… Continua a leggere

Posted on in Salute

Diabete, nasce la prima pillola di insulina

Si stima che in Italia ne siano affetti 3 milioni di persone, ovvero il 4,9% della popolazione. Il diabete di tipo 2 o diabete mellito è una malattia metabolica caratterizzata da iperglicemia, cioè da valori elevati di zucchero nel sangue. Alla sua origine vi sono generalmente due alterazioni:   1) Insulino-resistenza, insolita resistenza dei tessuti… Continua a leggere

Posted on in Le Brevi/Salute

Influenza suina: in Marocco registrati meno casi rispetto ad altre nazioni dell’area MENA

Avevamo già scritto della morte in Marocco di due donne a causa dell’influenza suina. Intorno alla vicenda si era creato uno stato di crisi e il Marocco era passato come l’unico paese ad essere infettato dal virus H1N1, più comunemente noto come ‘influenza suina’. Oggi un nuovo rapporto dell’ufficio regionale dell’OMS della regione MENA al Cairo… Continua a leggere

Posted on in Salute

Riccardo ha vinto, battuta la meningite

Con queste toccanti parole su un post su Facebook il papà di Riccardo, il bimbo di Brolo colpito da meningite, annuncia l’esito degli esami che hanno portato a dichiarare fuori pericolo il figlio Riccardo.   La notizia, giunta dall’ospedale di Catania, ha fatto esplodere di gioia la comunità brolese e quanti, in questi giorni, hanno… Continua a leggere

Posted on in Salute

Cosa rischiano le persone con tatuaggi che si sottopongono a risonanza magnetica

I ricercatori si sono chiesti cosa succeda alle persone che hanno tatuaggi che devono sottoporsi a risonanza magnetica e quali potrebbero essere i rischi. Va considerato infatti che le sostanze contenute nei pigmenti utilizzati per i tatuaggi potrebbero interferire con i campi magnetici formati dall’attrezzatura e utili alla realizzazione della diagnosi. Ecco cosa c’è da… Continua a leggere

Posted on in Salute

Diabete, cellule mature che producono insulina create per la prima volta: traguardo storico

Per la prima volta sono state create in laboratorio cellule beta del pancreas funzionanti a partire da staminali umane. Queste “super cellule” sono in grado di rispondere correttamente alle variazioni di glucosio nel sangue e dunque di produrre la giusta dose di insulina in base alle necessità. Si tratta di uno storico traguardo scientifico che… Continua a leggere

Vai a Inizio pagina