Category archive

MAIN - page 6

Posted on in Economia/Le Brevi/MAIN

Allarme povertà in Italia: ogni giorno si perdono 627 posti di lavoro

Le famiglie italiane non arrivano più neanche alla seconda settimana del mese se l’economia domestica continuerà a decrescere in maniera preoccupante. Da quando Giuseppe Conte siede a Palazzo Chigi, secondo un’elaborazione sulla base dei dati Istat aggiornata a ottobre, in Italia si sono persi in media 627 posti di lavoro al giorno (sotto il governo di… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi/MAIN

Emirati Arabi Uniti concedono la grazia al ricercatore britannico accusato di spionaggio

“Fantastica notizia”, queste le prime parole del ministro degli Esteri britannico Jeremy Hunt quando è venuto a sapere della grazia concessa all’accademico britannico Matthew Hedges, che era stato condannato lo scorso 21 novembre all’ergastolo per spionaggio negli Emirati Arabi Uniti. Inoltre, il capo della diplomazia britannica, Hunt , ha ha twittato: “Nonostante non fossimo d’accordo con… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi/MAIN

Iran, l’EU potrebbe imporre nuove sanzioni al regime khomeinista

I ministri degli Esteri dell’Unione Europea hanno mostrato (un cauto sostegno) a possibili nuove sanzioni economiche contro l’Iran dopo le accuse dei tentati attacchi terroristi perpetuati in Francia e Danimarca. La Danimarca e la Francia hanno informato le loro controparti dell’UE in una riunione a Bruxelles sui presunti complotti e i ministri hanno concordato di… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi/MAIN

Iran, l’opposizione si unisce con l’obiettivo di rovesciare il regime khomeinista

Alcuni partiti e le forze politiche iraniane si sono alleate  per stabilire piani politici che mirano a “rovesciare il regime a Teheran”, secondo fonti familiari con i gruppi. Al Arabiya English ha ricevuto una copia della dichiarazione in cui affermano: “I partiti e le forze politiche hanno avviato una attività comune per formare una coalizione… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi/MAIN

Libia: creata Forza congiunta per difendersi da Isis

  Fayez al-Sarraj, ha emanato l’ordine per sancire la costituzione di una Forza congiunta per la sicurezza di Tripoli. Sia contro possibili attacchi delle milizie sia contro azioni dei terroristi Isis. A capo della nuova Unità speciale ci sarà il generale Osama Al-Juwaili, che è stato autorizzato sin da subito a usare le armi, se… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi/MAIN

Libia, l’ONU ammonisce: “Trattare con fermezza chi viola il cessate il fuoco”

  Oggi, Ghassan Salamé, l’inviato delle Nazioni Unite in Libia, ha dichiarato in una riunione speciale tenutasi a Tripoli che: “La comunità internazionale è pronta a trattare con fermezza chi viola il cessate il fuoco nella nazione nord-africana”. Presenti alla riunione anche il premier del governo di accordo nazionale, Fayez al Sarraj, e i comandanti… Continua a leggere

Posted on in Esteri/MAIN

Ancora jihad in Spagna a un anno da attentato a Barcellona

Torna il jihadismo in Spagna tre giorni dopo le commemorazioni per il primo anniversario degli attacchi jihadisti del 17 agosto a Barcellona e Cambrils. Secondo quanto riporta El Pais, l’uomo è riuscito ad arrivare fino alla reception prima di essere ucciso dalla polizia catalana, i Mossos d’Esquadra. Fonti di polizia assicurano che gli agenti hanno… Continua a leggere

Posted on in MAIN/Sport

Modric doveva liberarsi gratis, però Perez si è rimangiato la parola

Il Real Madrid denuncia alla Fifa per comportamento scorretto? Questo potrebbe essere l’ultimo risvolto della telenovela Luka Modric, con il croato che si è proposto ai nerazzurri a inizio estate. Un affare che – a meno di clamorosi colpi di scena – non andrà in porto a causa del niet di Florentino Perez, capace di rimangiarsi la parola data al… Continua a leggere

Posted on in Editoriale/MAIN

Autunno caldo per le donne arabe

Di Souad Sbai Sia in Tunisia che in Marocco sembra stiano soffiando venti nuovi e buoni per le donne, per i loro diritti. Un processo di secolarizzazione e di modernità sta scuotendo questi due importanti Paesi del Maghreb. In Tunisia dove la festa della donna di qualche giorno fa è stata preceduta da grandi manifestazioni… Continua a leggere

Posted on in MAIN

Madonna, festa in un castello del Marocco per i suoi 60 anni

Madonna, in 36 anni di carriera, ci ha abituato alle sue stravaganze, per cui non sorprende che abbia deciso di festeggiare il suo sessantesimo compleanno, che cadrà il 16 agosto, in modo assolutamente grandioso: addirittura in un castello – hotel, situato in Marocco, come si addice alla regina del pop. E’ uno dei più begli… Continua a leggere

Posted on in Esteri/MAIN

Pakistan: talebani uccidono candidato alle elezioni generali

Un attacco terroristico ad opera dei talebani del Pakistan ha ucciso Ikramullah Gandapur, candidato alle elezioni generali del Paese, nella città di Dera Ismail Khan. Si tratta dell’ultima di una serie di offensive contro il processo elettorale pakistano. La polizia ha riportato che l’uomo è stato ucciso in seguito a un attacco alla sua scorta,… Continua a leggere

Posted on in MAIN

Qatar e giornali italiani, amore a prima vista

        Il Qatar piace ai giornali italiani. La Stampa di Torino dedica ampio spazio al Mater Olbia, ospedale extralusso costruito dagli arabi in Sardegna, mentre sul Resto del Carlino oggi a parlare è l’ambasciatore di Doha in Italia. L’articolo sulla clinica in Sardegna finanziata dalle fondazioni del Qatar è pieno di sdegno per le… Continua a leggere

Posted on in Immigrazione/MAIN

Quanto è potente la mafia nigeriana in Italia (e come fa soldi)

          La mafia nigeriana è un pericolo. Traffico di sostanze stupefacenti, tratta degli esseri umani, sfruttamento della prostituzione​. Sono le attività principali dei gruppi criminali nigeriani e del centro Africa presenti in Italia, gruppi che – secondo l’ultima relazione della Direzione investigativa antimafia – continuano a “distinguersi per le modalità particolarmente… Continua a leggere

Posted on in MAIN

Afghanistan, la first lady Rula Ghani: “Il mio impegno per le donne”

Nonostante i Talebani, ufficialmente, non siano più al potere da anni, sono purtroppo ben lungi dall’essere sconfitti. Le loro vittime per eccellenza sono sempre state le donne, la cui situazione in Afghanistan rimane assai drammatica, anche se per esempio si vede per le strade qualche burqa in meno. Per migliorare la condizione femminile, si batte… Continua a leggere

1 4 5 6 7 8 804
Vai a Inizio pagina