Category archive

Le Brevi - page 3

Posted on in Le Brevi

Salvini, M5S ha già pronta la commissione d’inchiesta sui finanziamenti Il vicepremier: “La pazienza ha un limite”.

Il M5S attacca la Lega Nord sui fondi che avrebbe ricevuto dalla Russia per la sua campagna elettorale (il cosiddetto “Russiagate italiano”) e annuncia, sostenuta dal Pd, di voler aprire una commissione d’inchiesta nell’ambito del discorso del finanziamento ai partiti. Ha già pronta una legge, che sarà sottoposta dal capogruppo pentastellato alla Camera alla firma… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Chernobyl: vede serie TV e si uccide uomo che lavorò per messa in sicurezza dopo esplosione Il 61enne ha rivissuto il dramma e il rifiuto del governo di assegnargli una casa popolare.

Nagashibay Zhusupov, uno dei “liquidatori” di Chernobyl, che aveva cioè lavorato per la messa in sicurezza del reattore 4 a seguito della storica esplosione del 26 aprile 1986, si è suicidato dopo aver visto in TV la fiction sul disastro. L’uomo, 61 anni, ex contadino di origine kazaka, ha rivissuto il dramma, sentendosi dimenticato dallo… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Terrorismo: arrestato il Mullah Krekar in Norvegia

La Rai di Bolzano, citando le autorità norvegesi, ha dato la notizia che la polizia norvegese ha arresto il Mullah Krekar su richiesta delle autorità italiane a seguito della sentenza emessa ieri dal tribunale di Bolzano. Krekar, da 30 anni vive in Norvegia, ed è considerato il capo spirituale della cellula jihadista Rawthi Shax, smantellata nell’autunno… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Turchia: non si ferma la consegna dei missili russi S-400

L’ottavo aereo in arrivo dalla Russia è atterrato stamani alla base aera Murted di Ankara: prosegue la consegna in Turchia delle componenti del sistema missilistico russo di difesa antiaerea S-400. Secondo il ministero della Difesa turco, le consegne procedono secondo le previsioni. Tra assemblamento delle componenti e addestramento dei militari, gli S-400 dovrebbero essere operativi all’inizio… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Frattura tra Italia e Germania sull’emergenza migranti

Il ministro degli Affari europei tedesco Michael Roth ha dichiarato: “Sono veramente grato per il ruolo molto costruttivo e responsabile del ministro degli Esteri italiano. Ma ho l’impreil ministro degli Affari europei tedesco Michael Roth, al suo arrivo al Consiglio Ue a chi chiede del piano del ministro Enzo Moavero Milanesi. Questo ha dichiarato il ministro degli… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Iran: arrestata l’antropologa franco-iraniana Fariba Adelkhah

Il ministero degli Affari esteri francese ha riferito che l’antropologa franco-iraniana Fariba Adelkhah è stata arrestata in Iran, ma ancora non è stata specificata la data né il motivo dell’arresto. “Le autorità francesi in questo difficile contesto hanno preso provvedimenti con le autorità iraniane per ottenere informazioni da loro sulla sua situazione e le condizioni del suo arresto e… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Afghanistan: bus salta su una mina. Pessima idea lasciare la pace nelle mani del Qatar

Una mina esplosa nella provincia meridionale afghana di Kandahar ha provocato la morte di almeno 13 civili e 33 sono rimasti feriti nell’esplosione. Una fonte locale ha detto all’ANSA che i passeggeri del minibus provenivano dalla provincia di Helmand ed erano diretti in pellegrinaggio a un santuario nella provincia di Kandahar. Ottima l’idea di lasciare l’Afganistan… Continua a leggere

Posted on in Le Brevi/News Fr

«Le silence des papillons » fait parler le cinéma Marocain. Hamid Basket meilleur réalisateur à Rome

Et c’est fait pour le cinéma Marocain, certes nos salles de cinéma ferment mais, face à ce fléau, des hommes et des  femmes résistent. Des artistes, un centre cinématographique , des critiques cinéma, un public et une histoire. Une industrie cinématographique, on est pas les USA, ni un Hollywood en place. Ouarzazate me vient en… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Iran alla Gran Bretagna: “Riconsegnate la petroliera sequestrata”

Il ministro degli Esteri iraniano Mohammad Javad Zarif ha esortato il suo omologo britannico Jeremy Hunt a riconsegnare immediatamente a Teheran la petroliera iraniana Grace 1 sequestrata alcuni giorni fa da Londra al largo di Gibilterra. Nel corso di una conversazione telefonica, Zarif ha inoltre ribadito che, nonostante le sanzioni Usa l’Iran continuerà a esportare il… Continua a leggere

Posted on in Attualita'/Le Brevi

“Le silence des papillons” fa parlare il cinema marocchino. Hamid Basket miglior regista a Roma

Ed è fatto per il cinema marocchino, certamente i nostri cinema chiudono ma, di fronte a questa piaga, uomini e donne resistono. Artisti, un centro cinematografico, critici cinematografici, un pubblico e una storia. Un’industria cinematografica, non siamo negli Stati Uniti, né a Hollywood. Ouarzazate viene in mente come Sidi Moumen. Sì, questo angolo della grande… Continua a leggere

Posted on in Cronaca/Le Brevi

Sclerosi multipla: Ivan Cottini contro la TV

Ivan Cottini, ex ballerino di Amici affetto da sclerosi multipla, ha denunciato: “Si parla di uguaglianza, di abbattere il muro della diversità ma in tv ci va solo il “costruito” e format per persone normodotate. I disabili sono inseriti solo in piccoli spazi e dipinti come super eroi. Ma non lo siamo e non vogliamo… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Blackout a New York: de Blasio chiede indagini “Inaccettabile, poteva andare peggio, siamo stati fortunati”, dice il governatore Cuomo.

Tutto è tornato alla normalità a New York dopo il blackout che per tre ore ha interessato gran parte di Manhattan nella serata di sabato 13 luglio, lasciando 72mila persone al buio, ma ora è il momento di indagare sull’accaduto. Lo chiedono il governatore dello stato Andrew Cuomo e il sindaco della Grande Mela, Bill… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Francia, Macron riceve leader europei: polemiche per assenza di quelli italiani La risposta dell’Eliseo: “L’Italia non ha aderito all'Iniziativa europea di Intervento (Iei)”.

Alla parata del 14 luglio sugli Champs-Elysées sono stati invitati anche alcuni leader stranieri, tra cui la cancelliera tedesca Angela Merkel (che è stata fotografata mentre salutava calorosamente il presidente francese Emmanuel Macron e la prèmier dame Brigitte), il presidente della Commissione europea, Jean-Claude Juncker, e il segretario generale della Nato, Jens Stoltenberg, che poi… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Parigi, Macron fischiato alla Festa nazionale: oltre 150 fermi Tra le persone bloccate anche diversi esponenti dei gilet gialli.

Mattinata di tensione oggi a Parigi durante la parata del 14 luglio sugli Champs-Elysées: un gruppo di persone ha tra l’altro fischiato il presidente Emmanuel Marcon, che era accompagnato dalla moglie Brigitte, e alcuni gli hanno gridato “Dimissioni, dimissioni”. Lo riportano anche i media italiani. Centocinquantadue i fermi, tra i quali quello di un gruppo… Continua a leggere

Vai a Inizio pagina