Category archive

Esteri - page 3

Posted on in Esteri/Le Brevi

Algeria: la foto di una ballerina diventa il simbolo delle proteste

Melissa Ziad, sulle sue punte, incarna l’eleganza tra gli uomini che manifestano contro la candidatura di Abdelaziz Bouteflika alle elezioni presidenziali in Algeria. Questa immagine è in contrasto con i cliché che si possono avere di questa gioventù. “Questa è un’ottima opportunità per mostrare la danza in questo paese. Molte persone mi hanno detto che… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Algeria: un’enorme folla marcia contro il regime

Sotto il cielo blu della capitale, centinaia di migliaia, anche più di 1 milione di manifestanti sono usciti questo venerdì per protestare contro il “presidente del quarto mandato” Abdelaziz Bouteflika . Le proposte delle autorità, rese questa settimana dalle dichiarazioni del primo ministro Noureddine Bedoui e del vice primo ministro Ramtane Lamamra, non hanno convinto… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

(FOTO) Algeria: “Dimettiti”, “Mummia”, “Game Over” … Le parole dei manifestanti contro Bouteflika

Non manca certo la fantasia ai manifestanti algerini e tantomeno la rabbia contro il vecchio presidente Bouteflika ancora intenzionato a guidare la nazione. Ecco alcune immagini della manifestazione di oggi che ha invaso tutta l’Algeria.               In caso di rettifica dell’articolo inviare un’email all’indirizzo: redazione@almaghrebiya.it C.P. Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Algeria: molti slogan e cartelli contro la Franca e Macron

Durante le proteste di oggi in Algeria molti sono stati gli slogan contro la Francia e contro Macron: “No a un sistema benedetto dalla Francia!” oppure “Francia, 132 anni sono sufficienti, ferma l’interferenza”,  o”L’Elysee, stop! È il 2019, non il 1830″.  Altri denunciano una presunta collusione tra Parigi e le autorità algerine. “Resistenza all’alternanza designata dalla Francia”,… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Francia: al grido “Allahu akbar” prima aggredisce una donna perché non portava il velo e poi i gendarmi

Al centro di Lézignan, Francia, andava in giro urlando “Allahu akbar” , e la cosa non è stata trascurata. Soprattutto perché questo giovane, molto aggressivo nel suo comportamento, non ha esitato a rimproverare una donna per non essere velata, prima di minacciare di attaccare altre persone. L’uomo è arrivato al punto di aggredire fisicamente la… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Fratellanza musulmana: molti dei capi lasciano Gran Bretagna per andare in Austria

La Fratellanza Musulmana ha trasferito nel 2014 molti dei suoi uomini d’oro al quartier generale in Austria da Londra a causa di nuove indagini sul gruppo da parte del governo inglese. Il gruppo islamista  è stato definito un’entità terrorista da diverse nazioni. Secondo un rapporto del Daily Mail, il gruppo ha deciso di spostare la… Continua a leggere

Posted on in Esteri

Ucraina, chiesto il divieto d’ingresso per Toto Cutugno: “E’ filorusso” Dopo Al Bano, anche il cantautore del “L’Italiano” finisce nel mirino del Parlamento ucraino.

Giorni dopo l’inserimento di Al Bano nella “lista nera” con l’accusa di essere filo – russo ed “amico di Putin”, l’Ucraina pensa a Toto Cutugno. Alcuni deputati hanno infatti chiesto al capo dei servizi di sicurezza (Sbu) Vasily Gritsak di vietare l’ingresso al cantautore de “L’Italiano” perché sarebbe filorusso e filo-Putin. E’ stato annunciato ieri… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Tunisia: situazione politica tesa

L’Istanza superiore indipendente per le elezioni della Tunisia (Isie) ha recentemente annunciato la data delle prossime elezioni parlamentari e presidenziali: il 6 ottobre e il 10 novembre prossimi. Ma la situazione politica domestica non è delle migliori e l’instabilità della vicina Libia e dell’esplosiva Algeria (dove anche oggi in migliaia sono scesi nelle piazze per… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

(VIDEO) Algeria: la polizia lascia spazio ai manifestanti. Un poliziotto si unisce alle proteste

Nonostante le importanti misure di sicurezza per le manifestazioni contro il presidente Bouteflika e il suo governo, secondo molti giornali algerini, la polizia sta lasciando entrare i cortei in varie zone della capitale. Un poliziotto algerino ha invece deciso di unirsi ai manifestanti che sono diventati una vera e propria marea umana, eppure per le… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

(VIDEO) Algeria: manifestazioni contro Bouteflika anche a Boumerdes, Constantine, Tizi-Ouzou

Mentre la manifestazione continua ad Algeri, molte altre città algerine stanno vivendo importanti manifestazioni. Questo è il caso di Boumerdès, Béjaia, Annabaou o Tizi Ouzou. A Costantine, i manifestanti sono arrivati con i loro figli per dire no all’estensione del quarto mandato di Abdelaziz Bouteflika. In caso di rettifica dell’articolo inviare un’email all’indirizzo: redazione@almaghrebiya.it C.P. Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Algeria: il partito al governo gira le spalle a Bouteflika

Il partito algerino dell’Alg ha mostrato più volte di voltare le spalle al presidente Abdelaziz Bouteflika, e addirittura una  figura di spicco del partito durante un’intervista ha detto che il vecchio leader oramai è “solo storia”. Bouteflika ha ribaltato la decisione di difendere un altro termine dopo le proteste di massa contro il suo governo.… Continua a leggere

Posted on in Esteri

VISION 2030, la visione dell’Arabia Saudita per il futuro

Questo l’obiettivo del programma di sviluppo “Arabia Vision 2030”, la visione per il futuro dell’Arabia Saudita. Come si legge dal sito ufficiale  il Consiglio dei ministri ha affidato al Consiglio degli affari economici e dello sviluppo il compito di stabilire i meccanismi e le misure necessarie per realizzare la Visione Saudita 2030. Il Consiglio per… Continua a leggere

Vai a Inizio pagina