Category archive

Esteri - page 3

Posted on in Esteri

India power. Non esiste solo la Via della Seta

Appunti per il Governo italiano. L’Africa è la priorità della potenza indiana. Narendra Modi prova a recuperare il ritardo sulla Cina aumentando la presenza in tutti i campi. Punta sulle Mauritius come hub e sogna l’Asia-Africa Corridor Growth La svolta impressa da Xi Jinping in Cina negli ultimi anni ha avuto un forte impatto “interno”:… Continua a leggere

Posted on in Esteri

Putin ha firmato un decreto che rende le estrazioni minerarie russe un segreto di Stato

Capisco che tutti sono interessati a guardare il Maidan nero [la rivolta di Minneapolis], ma sono costretto a parlare di nuovo di “cose noiose”. Vladimir Putin ha firmato un decreto che ha ricevuto poca attenzione dai media, dopo di che tutti sono passati a discutere di Efremov. Ma inutilmente. Il decreto presidenziale n. 381 dell’08/06/2020 “Modifica dell’elenco delle… Continua a leggere

Posted on in Diritti Umani/Esteri

Iraq, genocidio della Turchia nel Kurdistan: tutti lo sanno ma nessuno lo denuncia

Si chiama Claw Eagle, artiglio d’aquila, l’operazione avviata dalla Turchia contro i territori del Kurdistan iracheno. È iniziata all’alba del 15 Giugno, quando 60 aerei da guerra di Ankara hanno bombardato 81 località, comprese Makhmour, Sinjar, Qandil, Zap e Xakurk, zone abitate da civili. Il presidente del Governo Regionale del Kurdistan, l’entità politica responsabile della amministrazione del… Continua a leggere

Posted on in Esteri

Putin al potere fino al 2036. Il 70% dei russi dice «sì» al referendum costituzionale

Con il 20% dei voti scrutinati, il presidente russo sembra avviarsi verso un prolungamento del suo mandato, in scadenza nel 2024 Si conclude oggi in Russia il referendum lungo una settimana sulle modifiche alla costituzione. Con il 20% dei voti scrutinati il 72,14% dei russi ha sostenuto la riforma costituzionale. Le modifiche agli emendamenti voluti da Vladimir Putin potrebbero… Continua a leggere

Posted on in Esteri

Hong Kong: una 15enne tra gli arresti per legge sicurezza Ieri numerose proteste contro la nuova norma

C’è anche una ragazza di 15 anni tra le 10 persone arrestate ieri a Hong Kong con l’accusa di aver violato la nuova legge sulla sicurezza nazionale imposta dalla Cina. Lo riportano i media locali, ricordando che le forze dell’ordine hanno fermato circa 370 persone, molte delle quali per la partecipazione a manifestazione non autorizzata.… Continua a leggere

Posted on in Esteri

Marò, arbitrato dà ragione all’Italia

Il Tribunale arbitrale internazionale sul caso dei marò ha dato ragione all’Italia. I giudici hanno riconosciuto “l’immunità” dei Fucilieri di Marina Massimiliano Latorre e Salvatore Girone in relazione ai fatti accaduti il 15 febbraio 2012 e all’India viene pertanto precluso l’esercizio della propria giurisdizione nei loro confronti. Il Tribunale ha riconosciuto che i militari erano funzionari dello… Continua a leggere

Posted on in Diritti Umani/Esteri

Cina, Europarlamento: “Contro uiguri è genocidio”

Nella regione autonoma cinese dello Xinjiang potremmo essere davanti ad un “genocidio” nei confronti della comunità uigura. Lo affermano Reinhard Buetikofer (Germania, Verdi) ed Evelyne Gebhardt (Germania, S&D), rispettivamente presidente e primo vicepresidente della delegazione del Parlamento Europeo per le relazioni con la Repubblica Popolare Cinese. “Siamo profondamente scioccati dalle ultime rivelazioni sulla massiccia campagna del Partito Comunista… Continua a leggere

Posted on in Esteri

Russia, referendum sulla Costituzione: ora Putin è “per sempre”. Voti coatti in azienda e seggi nei bagagliai per garantire il suo trionfo

Non un referendum, ma una procedura unica ed esclusiva. Così la presidente della Commissione elettorale centrale russa Ella Pamfilova aveva caratterizzato “il voto nazionale” sugli emendamenti alla Costituzione voluti dal presidente Vladimir Putin, e approvati dal 77,9% degli elettori con un’affluenza del 65%. Risultati annunciati prima che i seggi chiudessero, in un paese con 11 fusi orari e dove sono emerse pesanti irregolarità nella procedura di… Continua a leggere

Posted on in Cronaca/Immigrazione

Roma, immigrato spacca tutto e blocca il traffico? Matteo Salvini lo sistema così

Degrado totale, degrado capitale. Siamo a Roma, stazione Termini, dove un immigrato africano dà completamente fuori di testa. Urla, minaccia, beve birra, blocca il traffico e scaraventa per terra diversi monopattini. Nel video, si sentono i rumori dei clacson, impazziti: il balordo, infatti, non permettere ai mezzi di passare. Dunque attraversa nuovamente e si schianta contro… Continua a leggere

Posted on in Esteri

Myanmar: frana in una miniera di giada, 113 morti

E’ salito ad almeno 113 il bilancio dei morti in una miniera di giada nel nord del Myanmar colpita da una frana: lo ha reso noto il servizio dei vigili del fuoco del Paese. “Un totale di 113 corpi è stato trovato finora”, ha scritto il dipartimento sulla propria pagina Facebook. Un agente di polizia… Continua a leggere

Posted on in Speciale Vaticano

Addio Georg. È morto il fratello di Benedetto XVI

L’anziano prelato bavarese si trovava, a Ratisbona, la città dove è vissuto e dove pochi giorni fa ha ricevuto l’ultima visita del fratello. Erano stati ordinati sacerdoti insieme . Georg Ratzinger, fratello maggiore del Papa emerito, è morto all’età di 96 anni. Si trovava a Ratisbona, la città dove ha vissuto la maggior parte della… Continua a leggere

Posted on in Cronaca/Diritti Umani/Donna

Matrimoni forzati per 33mila bambine al giorno. E 200 milioni le vittime di mutilazioni genitali. Il report Onu sulle donne nel mondo

Le mutilazioni genitali femminili e i “matrimoni” precoci e forzati sono solo gli esempi più noti di pratiche dannose alle quali sono sottoposte le donne in tutto il mondo, sia nei paesi in via di sviluppo che in quelli industrializzati. Mettere fine a queste pratiche entro il 2030 è un obiettivo dell’UNFPA (Agenzia delle Nazioni Unite per la… Continua a leggere

Posted on in Esteri

Orrore in Sudafrica, nonna costretta a vedere lo stupro delle tre nipoti

Le ragazze che sarebbero state stuprate dal soggetto incriminato davanti agli occhi della nonna hanno, rispettivamente, 19, 22 e 25 anni di età. Per il momento, i loro nomi, così come quello della donna deceduta, restano coperti da anonimato. L’episodio di cronaca è avvenuto ultimamente a Impendle, nella provincia del KwaZulu-Natal, nell’est del Paese. Lì,… Continua a leggere

Posted on in Esteri

L’Agenzia dell’Unione Europea per la sicurezza aerea ha sospeso per sei mesi la licenza della compagnia aerea di bandiera pakistana

L’EASA, l’Agenzia dell’Unione Europea per la sicurezza aerea ha sospeso fino al 31 dicembre l’autorizzazione al volo della Pakistan International Airlines (PIA), la compagnia aerea di bandiera del Pakistan. La decisione dell’agenzia europea è stata presa per motivi di sicurezza a seguito di un’inchiesta pakistana che ha scoperto che più di un quarto dei piloti attivi nel… Continua a leggere

Posted on in Esteri

È la fine di Hong Kong?

La nuova legge sulla sicurezza approvata dalla Cina, dicono i critici, sembra avere affossato il principio “un paese, due sistemi”, così come le libertà di Hong Kong Mercoledì la polizia di Hong Kong ha fatto i suoi primi arresti legati alla nuova controversa legge sulla sicurezza nazionale, approvata martedì dalla Cina senza alcuna discussione pubblica, con… Continua a leggere

Vai a Inizio pagina