Category archive

Editoriale - page 26

Posted on in Editoriale/Esteri/MAIN

I talebani contro i vaccini anti polio, rischio di epidemia in Pakistan

Una guerra tra fra talebani e istituzioni sta interessando il Pakistan, colpito inoltre dalla polionemite. Se poi alla violenza si aggiunge l’ignoranza allora la situazione è grave. A lanciare l’allarme per questo Paese sono le autorità sanitarie pakistane che annunciano nelle prossime settimane possibili epidemie di poliomielite, malattia acuta e virale che colpisce i nervi… Continua a leggere

Posted on in Attualita'/Economia Estera/Editoriale/MAIN

Riforme economiche del governo: proviamo a vederci chiaro

Risale a due giorni fa l’annuncio del governo Letta, dell’abolizione della tassa sulla prima casa e di altre misure di politica economica che sembrano aver messo per un attimo a tacere gli scricchiolii interni del governo di larghe intese. Sono stati trovati dunque i miliardi di euro necessari per abolire l’Imu e, per quest’anno, sembra… Continua a leggere

Posted on in Editoriale

“NON SIAMO RAZZISTI”

E’ notte fonda ed io sto guardando la mia bella Firenze dal terrazzo. La bella cupola del Brunelleschi e lo splendido campanile di Giotto svettano sulle case  ed io sento un forte sentimento d’amore per coloro che ci hanno fatto dono di tutta questa meraviglia. E’ la mia terra, questa, un luogo dal quale è partita la… Continua a leggere

Posted on in Attualita'/Editoriale/Esteri/MAIN

“Se esplode la Siria potrebbe esplodere tutto intorno”, le preoccupazioni di un attacco sempre più vicino

Un attacco in Siria è sempre più vicino, ma probabilmente in pochi sanno le vere conseguenze che esso comporterebbe. Il veterano del Medio Oriente Robert Fisk ricordava ieri sull’Independent quando gli americani attaccarono nel 1983 le batterie di missili russi che i siriani avevano messo nella Valle della Bekaa, in Libano. Un jet A-6 Intruder… Continua a leggere

Posted on in Editoriale/MAIN

Che ne sarà dei nostri Marò?

Signori del Governo e politici tutti, siamo esterrefatti dal vostro comportamento.Non c’è, fra di voi,  un politico che si alzi in piedi nel Parlamento e vi prenda a male parole per la vicenda dei nostri fucilieri sequestrati in India. Sono quasi due anni che Massimiliano Latorre e Salvatore Girone, usi ad obbedir tacendo, fidando, gli… Continua a leggere

Posted on in Attualita'/Cronaca/Editoriale/MAIN/Politica

A Montecitorio non si bada a spese. Mentre l’Italia è in ginocchio, gli onorevoli continuano a “mangiare”

Certi numeri fanno accaponare la pelle, e sarebbe forse meglio non leggerli per non far crescereil senso di ingiustizia in ogni lavoratore italiano. Se qualcuno mai si fosse preoccupato sulla situazione dei politici italiani e sulle loro promesse di tagli alle spese, potrà dormire sonni tranquilli. Nonostante le bufere anticasta e il libro di Rizzo… Continua a leggere

Posted on in Editoriale

All’attenzione Del Presidente del Consiglio Enrico LETTA

Illustre Sig. Presidente, Stiamo seguendo con estrema attenzione tutto quanto riguarda l’immigrazione. Ella ha accolto quei migranti che Malta ha rifiutato, causa problemi economici e sociali. Dobbiamo arguire che noi non ne abbiamo,  nonostante le previsioni catastrofiche che ci vengono fornite sulle pagine dei giornali.  Ella ha detto che il nostro prestigio è aumentato in… Continua a leggere

Posted on in Editoriale

E adesso, Lady Kyenge?

Mentre sta spingendo per dotare di cittadinanza italiana gli illustri stranieri che ci stanno piovendo addosso da tutte le parti, mentre vuol rivedere la Bossi-Fini perchè la trova ingiusta, mentre ci ha dato dei razzisti perchè non spalanchiamo le porte ai nuovi arrivati, mentre sta cercando di requisire le seconde case che gran parte di… Continua a leggere

Posted on in Editoriale

PENSIERINO DELLA SERA

Talvolta sento parlare con molta sufficienza del Medioevo e  delle cose passate e le sento commentare con la frase “hanno fatto il loro tempo”. Personalmente penso proprio il contrario, cioè che il Medioevo e,  subito dopo,   il Rinascimento,  abbiano fatto “il nostro tempo”, lo abbiano preparato  e da qui siano iniziati gli studi  e le… Continua a leggere

Posted on in Editoriale

Ancora e solo immigrati

Sembra che ieri, a Parigi, nella banlieue, ci sia stata una maxi-rissa che ha provocato una ventina di macchine incendiate, il danneggiamento di alcuni immobili e alcuni poliziotti feriti.  Il tutto è sfociato in quattro arresti.  Da cosa è nato  questo episodio?  Il solito, un poliziotto ha fermato una donna completamente nascosta sotto un abbigliamento… Continua a leggere

Posted on in Editoriale/MAIN

Donne, femmes, women, kadln, mujeres…in una parola Dominae

Cara amica sconosciuta, è una donna italiana che ti scrive e che vorrebbe entrare in comunicazione con te.  Non mi interessa se vieni dal Marocco, dalla Tunisia, dall’Egitto o dall’Algeria.  Sei una donna e, come tutte noi, abituata un po’ a soffrire.  Beh, un po’ tanto. E questo ci accomuna. Più spesso di quanto vorrei… Continua a leggere

Posted on in Editoriale/MAIN

Moschea a Montecitorio

di Magda Menchini Non conosco personalmente l’On.le Khalid Chaouki e, probabilmente, non potrò avere questo piacere nell’immediato futuro ma devo riconoscere che il deputato eletto nelle fila del Partito Democratico si sta dando molta pena  per evidenziare sempre più l’importanza dell’Islam nel nostro Parlamento. L’On.le Chaouki vorrebbe una piccola moschea a Montecitorio, con un imam… Continua a leggere

Posted on in Donna/Editoriale/Esteri/MAIN

Ong accusano: Basta ai maltrattamenti delle donne dopo la Primavera araba

Le Ong sembrano aver aperto gli occhi, su una situazione che ormai è diventata uno scandalo di dominio pubblico. Arriva violenza l’accusa contro gli abusi sessuali, i maltrattamenti , le torture e le detenzioni illegali delle donne attiviste politiche in molti Paesi dell’area del Golfo. Era di ieri l’articolo sul nostro giornale che denunciava la… Continua a leggere

Posted on in Editoriale/Esteri/MAIN

Luglio 2013: Sono ben 3 i deragliamenti dei treni.

Solo in questo mese di luglio sono ben tre gli incidenti ferroviari avvenuti a causa di un deragliamento. Una coincidenza forse, anche se alquanto strana e dubbiosa. Il primo è avvenuto un venerdì notte, e precisamente il 5 luglio quando all’1.20 locali un treno merci che trasportava petrolio greggio è deragliato mentre attraversava il centro… Continua a leggere

Vai a Inizio pagina