Author

Le Brevi

Le Brevi has 2110 articles published.

Le Brevi
Sono nato nel 1980, ho scritto per L'Occidentale, L'Opinione, altre testate e ho lavorato per la Commissione Affari esteri del nostro Parlamento. Collaboro con Almaghrebiya da un po' di tempo occupandomi principalmente di argomenti afferenti la politica estera, soprattutto mediorientale.
Posted on in Editoriale/Italia

Il velo toglie l’identità alle donne e nasconde il volto Ho proposto al nostro Parlamento già nel 2011 una legge per vietare il burqa e il niqab nei luoghi pubblici

di Souad Sbai Burqa e niqab, simboli politici di estremismo applicato e di oppressione della donna. Questo è un messaggio che deve essere e rimanere chiaro. Come può un Stato permettere che i propri cittadini vadano in giro senza poter essere riconosciuti, identificati. Soprattutto: come può uno Stato civile, moderno, permettere che una donna debba… Continua a leggere

Posted on in Economia/Le Brevi/Speciale Arabia Saudita

Petrolio: Arabia Saudita punta a 30% produzione domani

Secondo il Wall Street Journal  la compagnia petrolifera saudita Aramco prevede di ripristinare entro la fine di lunedì circa un terzo della produzione interrotta a causa degli attacchi a due suoi maxi impianti provocati da droni lanciati dalle milizie ribelli yemenite Houthi finanziate e addestrate dall’Iran. Una fonte, rimasta nell’anonimato, ha dichiarato al giornale statunitense: “Dovremmo… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

La Cina investe enormi cifre in Iran: un fendente di Pechino a Washington

Secondo la rivista Petroleum Economist, la Cina sta pianificando di investire $ 280 miliardi nei settori petroliferi, petroliferi e petrolchimici dell’Iran che sono colpiti dalle sanzioni statunitensi . La rivista per gli affari energetici ha citato una fonte senior che era collegata al Ministero del petrolio iraniano, affermando che questo enorme investimento rappresenta un punto… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Sudan: il primo governo del dopo-Bashir

Con una diretta tv il neo premier del Sudan, Abdalla Hamdok, ha svelato il primo governo del dopo-Bashir: un passo storico per il Sudan, fucina di terroristi. Del nuovo esecutivo, 18 ministri in tutto, fanno parte anche 4 donne tra cui Asmaa Mohamed Abdallah alla quale è stata affidata una delle cariche più importanti, quella di… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Rohani: “L’Iran senza più limiti nel nucleare”

Hassan Rohani in un discorso trasmesso dalla tv di Stato iraniana ha dichiarato: “L’Iran abbandonerà ogni limite alla ricerca e allo sviluppo in ambito nucleare”, per poi aggiungere:”L’Organizzazione per l’energia atomica riceve l’ordine di prendere tutte le misure necessarie in materia di ricerca e sviluppo e di abbandonare tutti gli impegni assunti in questo campo, in… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Turchia: Erdogan epura anche Davutoglu

L’ex primo ministro Ahmet Davutoglu è stato inviato davanti a una commissione disciplinare per la sua espulsione, proprio come un pacco postale, proprio come fa Erdogan che non vuole oppositori, come la storia e la cronaca ci suggeriscono ogni giorno, e così sentendosi in pericolo elettorale soprattutto tra i fedeli a Davutoglu ad Ankera, ha… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Libia, Haftar: abbattuto drone turco

Per chi avesse ancora dubbi sull’infiltrazione turca in Libia dove vuol stabilire un sicuro hub per i terroristi della Fratellanza musulmana,  ecco per chi ha ancora qualche dubbio allora dovrà leggere la notizia riportata dalle forze dell’Esercito nazionale libico (Lna) hanno annunciato di aver abbattuto un drone di fabbricazione turca mentre sorvolava ieri la zona… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

La Francia offre 15 mld di dollari all’Iran per fermare disimpegno dall’accordo sul nucleare

Mentre l’Iran annuncia che chiuderà il proprio spazio aereo ai velivoli NATO apprendiamo che il deputato conservatore Ali Motahari, citato dall’agenzia Tasnim, vicina alle Guardie della rivoluzione islamica, ha dichiarato che il presidente francese Emmanuel Macron avrebbe proposto all’Iran l’apertura di una linea di credito da 15 miliardi di dollari in cambio dello stop alla… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

L’Iran chiude lo spazio aereo a voli NATO

Un funzionario del Centro di difesa aerea dell’aviazione di Teheran, il generale Abbas Farajpour, ha dichiarato: “Lo spazio aereo dell’Iran è stato chiuso ai voli regionali della Nato e del Centcom” per poi aggiungere Non permetteremo al potere arrogante (degli Usa) di usare lo spazio aereo dell’Iran per condurre operazioni che uccidono persone. In alcuni casi,… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Afghanistan: nuovo attentato. Colpita zona internazionale

Il portavoce del ministro degli interni dell’Afghanistan, Nasrat Rahimi ha dichiarato che una forte esplosione ha colpito il Green Village, la zona di Kabul che ospita organizzazioni e personale internazionali.  Le prime fonti riferiscono si sia trattato di un’autobomba. L’esplosione è avvenuta mentre l’inviato Usa Zalmay Khalilzad si trova nella capitale.  Non ci sono al momento… Continua a leggere

Posted on in Cultura/Le Brevi

76ª Mostra di Venezia, Souad Sbai dà il ciak alla realtà parlando della schiavitù delle donne iraniane "Dedico questo premio a Nasrin, alle donne iraniane, prigioniere del regime khomeinista"

Oggi Mete Onlus, Associazione basata in Italia e presieduta dall’Advocacy Giorgia Butera, impegnata nell’alto tema dei diritti umani internazionali ha lanciato una campagna, Woman Freedom in Iran, per la libertà di ogni donna iraniana. Già mesi fa, anche anni fa, l’ex Onorevole Souad Sbai scriveva, scendeva in piazza e chiedeva al Governo italiano di lottare… Continua a leggere

Posted on in Esteri/Le Brevi

Cosa succederà dopo la Brexit?

Cosa fare in “caso di Brexit”? Ce lo dice il portale ‘Get Ready for Brexit’, lanciato dal governo inglese proprio per fornire utili indicazioni di comportamento nel ‘giorno dopo’ l’uscita del Regno Unito dall’Ue prevista per il prossimo 31 ottobre, ed ecco che adesempio i viaggiatori vengono allertati sulla possibilità di ritardi alla frontiera britannica, ai possessori… Continua a leggere

Posted on in Ambiente/Le Brevi

VIDEO Uragano Dorian, sferzate da 20 a 280 km/h

L’uragano Dorian ha colpito la parte nord-occidentale delle Bahamas. Dorian è salito a categoria 5 e si rafforza sempre di più: oltre agli Stati Uniti con la Florida che si prepara al suo arrivo. Cliccando qui un altro video che mostra la devastante forza distruttrice dell’uragano sostenuto da venti fino a 285 chilometri all’ora.   In… Continua a leggere

1 2 3 141
Vai a Inizio pagina