Federer atp Dubai

Tennis, Roger Federer giocherà all’ATP 500 di Dubai

in Sport

Roger Federer non lascia, anzi raddoppia: il campione svizzero che aveva già annunciato il rientro all’ATP 250 di Doha dopo 13 mesi di assenza, giocherà anche la settimana successiva, quella dal 14 al 20 marzo, nell’ATP 500 di Dubai (dove ha già vinto 8 volte).

La notizia è arrivata con l’annuncio dell’entry list (parziale) del torneo degli Emirati in cui figurano altri grandi protagonisti come Dominic Thiem, Andrey Rublev, Kei Nishikori, Denis Shapovalov e il nostro Matteo Berrettini (se riuscirà a recuperare dall’infortunio patito in Australia).

Federer non gioca un match ufficiale da oltre un anno: la semifinale persa a Melbourne nel 2020 contro Novak Djokovic. Poi solo l’esibizione sudafricana contro Rafael Nadal prima di due interventi chirurgici di pulizia al ginocchio che ne hanno reso impossibile il rientro post lockdown nel 2020 e per il primo Slam del 2021.

Molto difficile che Roger giochi a questo punto il Masters 1000 di Miami in Florida che avrà inizio già il 24 marzo, pochi giorni dopo la fine del torneo degli Emirati.

Ubi Tennis

Ultime da Sport

Vai a Inizio pagina