Ramy golden globes

Ramy Youssef candidato ai Golden Globes 2021

in Cultura

L’attore egiziano-americano Ramy Youssef ha ricevuto la nomination per la 77ma edizione dei Golden Globes Awards, grazie al suo ruolo nella serie TV Ramy, trasmessa in streaming su Hulu.

Per il secondo anno consecutivo il comico, che è anche co-creatore della serie, gareggerà nella categoria Miglior attore in una serie televisiva – categoria Musical o Commedia.

In Ramy, Youssef interpreta un giovane arabo-musulmano-americano di prima generazione che ha a che fare quotidianamente coi tanti stereotipi che deve affrontare in America.

La prima stagione aveva avuto un grandissimo successo, tanto che l’attore 29enne si era aggiudicato un Golden Globe per la stessa categoria e un successo di portata globale.

Nella nuova stagione, Youssef approfondisce la sua fede musulmana grazie a un carismatico imam di nome Sheik Ali, interpretato dal premio Oscar Mahershala Ali, con il quale Ramy si lega rapidamente.

Nell’edizione dei Golden Globes di quest’anno, che si terrà il prossimo 28 febbraio, la giovane star gareggerà con l’attore di “Black Monday” Don Cheadle, la star di “The Great” Nicholas Hoult, l’artista di “Schitt’s Creek” Eugene Levy e l’attore di “Ted Lasso” Jason Sudekis.

Ultime da Cultura

Vai a Inizio pagina