Torino, Piazza San Carlo: sindaco Appendino condannata a un anno e 6 mesi

in Politica

Chiara Appendino, sindaco di Torino, è stata condannata, con rito abbreviato, per i fatti di piazza San Carlo a un anno e sei mesi, con sospensione condizionale della pena. Condannati a 18 mesi anche tutti gli altri imputati. Le accuse erano di lesioni, disastro e omicidio colposi. Nella centralissima piazza il 3 giugno 2017 tre persone rimasero uccise e 1.500 ferite nella calca che si scatenò durante la proiezione della finale di Champions. tgcom24

Ultime da Politica

Vai a Inizio pagina