Bimbo di 9 anni trovato morto in casa a Bari: ipotesi suicidio

in Cronaca


A trovare il corpo nell’abitazione a nord del capoluogo sono stati i genitori, che hanno subito allertato il 118. Indaga la polizia. Si cerca di capire se possa trattarsi di un episodio simile a quello avvenuto a Palermo, dove una bambina è morta per una ‘sfida social’.
Un bambino di 9 anni è morto impiccato nel pomeriggio a Bari: a dare l’allarme sono stati i genitori, che hanno trovato il piccolo privo di senso con una corda attorno al collo nella loro abitazione a San Girolamo. Stando ai primi accertamenti della polizia – intervenuta sul posto con gli agenti delle Volanti su segnalazione del 118 – si tratterebbe di suicidio. Indaga anche la Squadra mobile e la Polizia scientifica: maggiori dettagli si avranno dopo che sarà disposta l’autopsia sul corpo.

Sequestrati i dispositivi elettronici

La pm di turno di Bari Angela Maria Morea ha disposto il sequestro di tutti i dispositivi elettronici nella casa del quartiere San Girolamo di Bari dove è avvenuto il fatto. Dai dispositivi elettroni si cercherà di accertare se vi siano tracce che aiutino a ricostruire i minuti che hanno preceduto il gesto e se vi sia un eventuale collegamento con giochi online, come avvenuto nei giorni scorsi a Palermo. La polizia sul posto sta anche cercando di ricostruire la dinamica dei fatti. Se cioè, come si ritiene sulla base delle prime verifiche, si sia trattato di suicidio. Baritoday

Tags:

Ultime da Cronaca

Vai a Inizio pagina