Twitter sospende l’account di Khamenei per minacce a Trump

in Esteri

Twitter ha cancellato l’account del leader iraniano Ali Khamenei, dopo aver pubblicato la foto di un giocatore di golf che assomiglia all’ex Presidente degli Stati Uniti Donald Trump, apparentemente preso di mira da un drone, per vendicare l’uccisione, da parte di un drone americano, del comandante Soleimani.

Il post riportava le dichiarazioni di Khamenei, di dicembre, in cui affermava che “la vendetta è inevitabile”, ribadendo la sua promessa di vendicare l’uccisione di Soleimani, avvenuta in Iraq.

Twitter questo mese ha rimosso un altro post di Khamenei, per violazione delle regole anti diffamazione, poichè l’accusa era rivolta ai vaccini di fabbricazione americana e britannica, ritenendoli inaffidabili e che potrebbero mirare ad “inquinare altri paesi”.

Redazione

Ultime da Esteri

Vai a Inizio pagina