TikTok rafforza le funzionalità di privacy per gli utenti più giovani

in Esteri

TikTok è molto popolare tra adolescenti e bambini piccoli. Una funzionalità chiamata TikTok per utenti più giovani offre video preselezionati “adatti all’età”. La funzione è stata aggiunta dopo che il predecessore di TikTok, Musica.ly, ha risolto le accuse di FTC secondo cui raccoglieva illegalmente informazioni personali da bambini. 
Uno strumento chiamato “associazione familiare”, nel frattempo, consente ai genitori di collegare il proprio account TikTok a quello dei propri figli adolescenti per abilitare i contenuti e le impostazioni sulla privacy.
Il mese scorso, la Federal Trade Commission ha chiesto alla società madre di TikTok, insieme a Facebook, Twitter, Amazon e altre cinque società di social media di fornire informazioni dettagliate su come raccolgono e utilizzano i dati personali dei consumatori e su come le loro pratiche influiscono su bambini e adolescenti.
Agli utenti di TikTok viene chiesto di inserire il proprio compleanno quando si iscrivono al servizio, ma, come con altre piattaforme di social media, non esiste una vera verifica per garantire che sia accurato.

A partire da mercoledì, l’impostazione della privacy predefinita per gli account con utenti di età compresa tra 13 e 15 anni sarà privata. Ciò significa che solo qualcuno che l’utente approva come follower può visualizzare i propri video, cosa che in precedenza non era. Ma gli adolescenti possono ancora modificare questa impostazione in pubblico se lo desiderano.

 Per gli utenti di età compresa tra 16 e 17 anni, l’impostazione predefinita per consentire alle persone di scaricare i video che hanno creato sarà ora “disattivata” anziché “attivata”.

TikTok sta anche bloccando la possibilità degli utenti di scaricare video creati da persone di età pari o inferiore a 15 anni. Questo gruppo di età vedrà anche limitazioni alla messaggistica diretta e non sarà in grado di ospitare live streaming.

Redazione

Ultime da Esteri

Vai a Inizio pagina