dimissioni governo Kuwait

Kuwait, nuovo governo si dimette dopo appena un mese

in Esteri

Il primo ministro del Kuwait, Sabah Al-Khalid Al-Sabah, ha presentato le dimissioni del suo governo all’emiro, lo sceicco Nawaf Al-Ahmed Al-Sabah. Lo riferisce l’agenzia di stampa statale KUNA.

I ministri avevano presentato in massa le dimissioni al primo ministro già ieri, ha comunicato l’ufficio delle comunicazioni del governo (CGC).

“Lo sceicco Sabah ha ricevuto il ministro della Difesa Sheikh Hamad Jaber Al-Sabah e altri ministri del governo a Palazzo Seif. Il primo ministro ha consegnato le dimissioni di tutti i membri del governo”, si legge.

Il comunicato aggiunge che la mossa arriva “alla luce degli sviluppi nella situazione attuale” per quanto riguarda il rapporto tra il parlamento e il governo, e a beneficio dell’interesse nazionale. Il governo, difatti, si era formato appena un mese fa, ma le controversie con il parlamento gli hanno impedito di svolgere un lavoro adeguato.

Ultime da Esteri

Vai a Inizio pagina