Arabia Saudita, il vaccino non sarà richiesto per i viaggi aerei quando riprenderanno i voli

in Esteri

Un portavoce del Ministro della Salute saudita, il dott. Mohammed Al-Abd Al-Aly, ha affermato: “Non ci sono condizioni che dicano che una persona deve essere vaccinata per viaggiare. Gli studi su questo argomento sono ancora in corso. Questa domanda riguarda solo il Regno. Altri paesi potrebbero richiedere vaccini, ma finora non ci sono condizioni nel Regno “. L’Health Passport è un servizio unico rilasciato dall’app “Twakkalna” del Ministero della Salute in collaborazione con l’Autorità saudita per i dati e l’intelligenza artificiale e altre entità. È importante che gli appuntamenti delle persone che ricevono il vaccino siano documentati. Il Regno saudita ha registrato uno dei tassi di mortalità più bassi nelle ultime settimane, con solo quattro nuovi decessi, portando il bilancio a 6.286. Dall’inizio della pandemia sono stati eseguiti più di 11,3 milioni di test di reazione a catena della polimerasi nel Regno, di cui 37.043 nelle ultime 24 ore.

Redazione

Ultime da Esteri

Vai a Inizio pagina