Il Ministro delle finanze del Qatar inaugura un hotel in Egitto

in Esteri

Poche ore dopo il vertice del GCC ad AlUla in Arabia Saudita, che ha visto la riconciliazione del Golfo alla presenza di funzionari egiziani, la Qatari Diar Real Estate Investment Company ha aperto il St. Regis Hotel al Cairo.

L’inaugurazione è avvenuta alla presenza del Ministro delle Finanze del Qatar e del suo omologo egiziano.

La visita del Ministro del Qatar in Egitto è anche la prima di un funzionario qatarino dopo quasi tre anni dalla decisione di tagliare i legami e chiudere lo spazio aereo tra i due paesi.

Il St. Regis Hotel è uno dei progetti più importanti della Qatar Diar in Egitto, con un investimento di oltre 1 miliardo di dollari e con un’area di costruzione di oltre 197.000 metri quadrati.

L’Amministratore delegato della Qatar Diar, ha dichiarato: “Il progetto offre circa 440 opportunità di lavoro permanente nell’hotel e nelle strutture annesse, e si prevede che questo numero salirà a 1.000, il 95% dei quali sono lavoratori egiziani”.

La Qatari Diar, proprietaria del St. Regis Hotel, ha ottenuto una licenza di esercizio dopo più di sei anni.

Redazione

Ultime da Esteri

Vai a Inizio pagina