Somalia, 5 morti e 14 feriti in un attentato suicida

in Esteri/Terrorismo

Un attentato suicida nella capitale somala, Mogadiscio, ha ucciso cinque persone, tra cui due turchi.
Il gruppo estremista Al-Shabab legato ad Al-Qaeda ha rivendicato la responsabilità dell’attacco in un post della sua Shahada News Agency. Il gruppo con sede in Somalia prende spesso di mira Mogadiscio con attentati suicidi ed e in passato ha compiuto attacchi terroristici contro l’esercito turco e altri obiettivi.

Fonti della sicurezza turche hanno detto che l’attentatore suicida ha usato una motocicletta e l’attacco è avvenuto a 15 chilometri da una base militare turca, che però non è stata colpita. La base è la più grande installazione militare della Turchia all’estero. La Turchia è attiva in Somalia nei settori militare, sviluppo, salute e istruzione.

Redazione

Ultime da Esteri

Vai a Inizio pagina