L’Europa lancia oggi il programma di vaccinazione anti COVID-19

in Salute

Oggi domenica 27 dicembre 2020, l’Europa lancia un programma di vaccinazione transfrontaliera di portata senza precedenti per porre fine ad una pandemia di COVID-19 che ha paralizzato le economie e ha causato il decesso di più di 1,7 milioni di vite in tutto il mondo.

“Stiamo iniziando a voltare pagina in un anno difficile”, ha detto in un tweet Ursula von der Leyen, Presidente della Commissione Europea con sede a Bruxelles che coordina il programma. “La vaccinazione è la via d’uscita duratura dalla pandemia.”
Ieri, sabato 26 dicembre, l’Ungheria ha anticipato la data sul lancio ufficiale, iniziando a somministrare le dosi del vaccino sviluppato da Pfizer e BioNTech ai lavoratori in prima linea negli ospedali della capitale a Budapest. Paesi come Francia, Germania, Italia, Austria, Portogallo e Spagna stanno pianificando di iniziare le vaccinazioni di massa, a partire da oggi, domenica, con gli operatori sanitari. Fuori dall’UE, Gran Bretagna, Svizzera e Serbia hanno già iniziato la vaccinazione nelle ultime settimane.
La distribuzione del vaccino Pfizer-BioNTech presenta sfide difficili poiché si utilizza la nuova tecnologia mRNA e quindi le dosi devono essere conservate a temperature estremamente basse di circa -80 gradi Celsius (-112 ° F).

La Francia ha ricevuto la sua prima spedizione del vaccino, a due dosi, sabato ed inizierà a somministrarlo nella grande area parigina e nella regione della Borgogna-Franca Contea.
La Germania, in cima alla lista delle consegne, ha detto che il vaccino sarà consegnato alle case di cura per anziani e saranno proprio loro ad essere vaccinati con priorità insieme ai malati ospedalizzati. Ma al di là degli ospedali e delle case di cura, in Germania, i palazzetti dello sport e i centri congressi svuotati dalle misure di blocco diventeranno luoghi di vaccinazione di massa.

In Italia, nelle piazze del Paese sorgeranno padiglioni sanitari temporanei ad energia solare, progettati per assomigliare a fiori di primula a cinque petali, simbolo della primavera.

Redazione

Ultime da Salute

Vai a Inizio pagina