Salvini: “Se Conte sa governare lo faccia, altrimenti si voti. Basta con i balletti e i teatrini”

in Politica

“Se il governo è in grado di governare lo faccia. Sennò si vada a votare: le urne sono la via maestra”. Parola di Matteo Salvini, dai microfoni della trasmissione Aria pulita. Il leader leghista è stufo del teatrino renziano. Sulle tensioni e le verifiche nella maggioranza taglia corto. “Non se ne può più. E’ il solito balletto. Noi ci occupiamo di chi invece ha bisogno di un aiuto concreto“.

Poi attacca il governo che balbetta su come utilizzare il Recovery Fund. “Abbiamo un piano alternativo a quello dell’esecutivo. Con imprenditori, sindaci e governatori stiamo lavorando per gennaio ad un piano di utilizzo serio. Concreto, efficace dei soldi che arriveranno dall’Europa. Perché da quello che leggiamo la proposta italiana non garantisce un utilizzo efficiente di questi fondi”. Così a margine del presidio di Mio Italia, la rete di imprenditori guidata da Paolo Bianchini, in piazza San Silvestro a Roma. 

PER LEGGERE L’ARTICOLO COMPLETO CLICCA QUI

Ultime da Politica

Vai a Inizio pagina