TURCHIA, un tribunale turco condanna l’ex Parlamentare curdo a 22 anni di carcere

in Diritti Umani/Esteri

Questa mattina un tribunale turco ha condannato un importante ex Parlamentare curdo a oltre 22 anni di carcere con l’accusa di terrorismo.
Leyla Guven, Parlamentare del Partito Democratico Popolare (HDP) che è stata privata della sua immunità parlamentare a giugno, è stata condannata per appartenenza ad un gruppo terroristico e per diffusione di propaganda terroristica per i militanti curdi.
Leyla Guven, 56 anni, ha effettuato uno sciopero della fame di 200 giorni nel 2018 nel tentativo di porre fine all’isolamento del leader curdo incarcerato Abdullah Ocalan per garantirgli la visita della sua famiglia e degli avvocati.
La figlia di Leyla Guven, ha detto che sua madre è stata condannata per il suo lavoro con il pro-Kurdish Democratic Society Congress (DTK), un gruppo della società civile che non è stato bandito dallo stato turco ma rimane sotto stretto controllo.
In un tweet, la figlia della parlamentare ha definito il governo turco “il nemico della legge”

Redazione

Ultime da Diritti Umani

Vai a Inizio pagina