Ambasciatore del Marocco a Roma: “Ora più possibilità per una pace completa”

in Esteri/Speciale Marocco


“E’ una ripresa dei rapporti che non implica alcun cambiamento nella posizione del Marocco riguardo la questione palestinese, anzi è in linea con il suo costante impegno a continuare a contribuire in modo costruttivo a una pace giusta e duratura in Medio Oriente e rafforza la possibilità di raggiungere una pace completa sulla base della legalità internazionale”. L’ambasciatore del Marocco a Roma, Youssef Balla, commenta così con Aki – Adnkronos International la normalizzazione dei rapporti tra Marocco e Israele. Si tratta, insiste, di una “ripresa dei rapporti su una base chiara” alla luce della “chiara politica del Regno, sempre a difesa della causa palestinese e a sostegno della soluzione dei due stati, stati che vivono in pace uno accanto all’altro”. Poi l’ambasciatore definisce il riconoscimento della sovranità del Marocco sul Sahara Occidentale da parte di Trump “un passo importante che conferma la legittima” posizione di Rabat “in linea con il principio di integrità territoriale” e che “sostiene anche l’iniziativa di autonomia come soluzione politica a questa controversia regionale”.

PER LEGGERE L’ARTICOLO COMPLETO CLICCA QUI

Ultime da Esteri

Vai a Inizio pagina