Mondiale per club Qatar

Mondiale per club in Qatar slitta a febbraio

in Sport

Il Mondiale per club di calcio in Qatar si svolgerà dall’1 all’11 febbraio 2021 e non a dicembre come era stato previsto inizialmente. Lo slittamento è dovuto al Covid-19 che ha ritardato la conclusione dei torni continentali per club che danno l’accesso alla competizione.

Attualmente l’unico continente che ha concluso la propria Champions League è l’Europa, con il Bayern Monaco pronto a giocarsi il mondiale.

La Coppa d’Asia si chiuderà con la finale del 19 dicembre: sono già qualificati gli iraniani del Persepoli che hanno battuto in semifinale i sauditi dell’Al Nassr, mentre per l’altra finalista si deve attendere ancora la fine di alcuni gironi e la fase di eliminazione diretta. In Africa invece manca sono la finale che si giocherà il 27 novembre e sarà un derby egiziano tra lo Zamalek, club di Giza, e l’Al Ahli, squadra del Cairo. In Sudamerica la Coppa Libertadores è agli ottavi di finale e si concluderà per fine gennaio, mentre a fine dicembre si chiude la Champions League del Centro e Nordamerica. La Champions League dell’Oceania è stata annullata a causa del virus e la Fifa deciderà a chi assegnare il posto nel torneo mondiale.

ANSAmed

Ultime da Sport

Vai a Inizio pagina