MERKEL: “È fondamentale sapere chi entra e chi esce dallo spazio Schengen”.

in Esteri/Terrorismo

Il Presidente francese Macron ha affermato che la minaccia del terrorismo è una realtà europea, necessita di una risposta coordinata e rapida e che l’Europa deve lavorare ad un ripensamento dell’area Schengen come frontiera aperta.

La cancelliera tedesca Angela Merkel ha condiviso lo stesso pensiero affermando che è urgentemente necessario per l’Europa riformare l’area Schengen alla luce dei recenti attacchi terroristici. Dopo un incontro con gli altri leader europei ha aggiunto: “Voglio menzionare il sistema di ingressi / uscite nell’area Schengen, che dovrebbe essere pronto nel 2022”. “È di vitale importanza sapere chi entra e chi lascia l’area Schengen”.

Redazione

Ultime da Esteri

Vai a Inizio pagina