Terrore islamista in Francia. Intervista in diretta a Souad Sbai

in Esteri

Dopo il barbaro assassinio del professore, Samuel Paty, “reo” di aver mostrato in classe delle vignette su Maometto e per questo decapitato da un fanatico di origine cecena, ieri a Nizza, nella basilica di Notre-Dame, un uomo di origine tunisina ha ucciso tre persone. Il presidente Macron l’ha definito un attacco islamista ed ha espresso il sostegno della Francia ai cattolici. Tra le possibili cause anche la recente campagna antifrancese cominciata da presidente turco, Erdogan. 
Ne parliamo con Souad Sbai, ex deputata, presidente dell’associazione delle donne marocchine in Italia e Lia Quartapelle, deputata del Pd. radio24

Ultime da Esteri

Vai a Inizio pagina