Accordo fra Israele e Sudan per normalizzare le relazioni

in Esteri

Dopo Gli Emirati Arabi e il Bahrain, il Sudan ha aperto alle relazioni con Israele. Cruciale ancora una volta la mediazione degli Stati Uniti. “Per decenni il Sudan ha vissuto in uno stato di guerra con Israele, boicottando anche il commercio con lo Stato ebraico. Non c’era alcun tipo di relazione – ha commentato il presidente americano Donald Trump – L’accordo di pace firmato oggi aumenterà la sicurezza di Israele e porrà una fine al lungo isolamento del Sudan dal mondo per via della situazione nel Paese. Farà nascere nuove opportunità per il commercio, l’educazione e la ricerca , oltre alla collaborazione e all’amicizia fra i due popoli.”

Per spianare la strada all’intesa, Trump ha fatto rimuovere il Sudan dalla lista degli Stati sponsor del terrorismo a condizione di indennizzarele vittime americane di attentati. 

Relazione travagliata

Il Sudan aprirà presto al traffico aereo da Israele, dove il primo ministro Benjamin Netanyahu ha accolto con favore l’intesa.

“E’ un altro passo importante verso la pace con il mondo arabo, ha dichiarato – La normalizzazione delle relazioni tra Israele e Sudan è un ….. continua su euronews.com

Ultime da Esteri

Vai a Inizio pagina