Omaggio a Samuel Paty: “È stato ucciso perché incarnava la Repubblica”

in Esteri

In Francia questa sera l’omaggio nazionale alla memoria del professor Samuel Paty, dal presidente Emmanuel Macron nel cortile dell’Università della Sorbona, alla presenza del Primo Ministro e di membri del governo. Un tributo nazionale è reso al professor Samuel Paty, il cui assassinio il 16 ottobre ha suscitato un’ondata di emozione e indignazione in tutto il paese, da Emmanuel Macron, mercoledì 21 ottobre, all’Università della Sorbona a Parigi. La Legion d’Onore gli è stata assegnata postuma alla presenza della sua famiglia. Poiché aveva mostrato caricature di Maometto ai suoi studenti il ​​5 e 6 ottobre, come parte di un corso sulla libertà di espressione, questo insegnante di storia e geografia è stato decapitato da un rifugiato originale Russo ceceno di 18 anni.

Redazione

Ultime da Esteri

Vai a Inizio pagina