Macron dichiara: “Attacco terroristico islamista”

in Esteri/Terrorismo

“Il nostro connazionale è stato vittima di un grave attacco terroristico islamista”, denuncia Emmanuel Macron Il Presidente della Repubblica che parla poche ore dopo il ritrovamento di un uomo decapitato a Conflans-Sainte-Honorine. Secondo Macron, questo insegnante di storia “è stato assassinato perché insegnava agli studenti la libertà di espressione” “Il nostro connazionale è stato vittima di un grave attacco terroristico islamista”, ha denunciato Emmanuel Macron.
Le parole del Presidente Macron sono state le seguenti: “Dico stasera molto chiaramente: non passeranno. I nostri gendarmi di polizia, i nostri servizi segreti, tutti coloro che tengono la Repubblica e al loro fianco, magistrati, eletti, professori, si uniranno. Non passeranno. L’oscurantismo non passerà. Non ci divideranno, è quello che cercano e dobbiamo stare tutti insieme “. “Chiedo a tutti i nostri connazionali di unirsi, di essere uniti perché siamo cittadini uniti da valori, una storia, un destino. L’unità è essenziale”.

Redazione

Ultime da Esteri

Vai a Inizio pagina