Siria, esploso un gasdotto. L’ISIS rivendica

in Esteri/Terrorismo

Alcune ore fa, nella Siria orientale, è esploso un tratto di un gasdotto che collega Talje con l’impianto petrolifero della città di Ash-Shaddadi. Non è passato molto tempo prima che lo Stato Islamico rivendicasse l’azione, sostenendo altresì che l’attentato sia stato eseguito dai militanti delle Forze democratiche siriane composte da combattenti arabo-curde. crisiswatch.it

Ultime da Esteri

Vai a Inizio pagina