Regionali, Salvini zittisce i contestatori: “Abbiamo già vinto, alla sinistra rimane solo l’insulto e la rabbia”

in Politica

Contestazioni in piazza a San Vito dei Normanni (Brindisi), mentre il leader della Lega, Matteo Salvini, in tour elettorale ieri e oggi nel Salento, inizia a svolgere il suo intervento. Un insistente fischio collettivo ha coperto le prime frasi con Salvini che ha risposto: “Abbiamo già vinto, ecco perché alla sinistra rimane solo l’insulto e la rabbia. Se volete i clandestini prendeteveli e portateli a casa vostra: prendeteli voi. Prima gli italiani. I nostri nonni ad inizi del secolo scorso sono andati in Germania, negli Stati Uniti, in Canada: portavano lavoro e rispetto e nessuno ai nostri nonni dava niente”. libero quotidiano