Migranti, nave in quarantena per Palermo: riceverà il 353 della Sea Watch e un altro 181. Salvini: “Se sbarcano denuncia il governo”

in Immigrazione

I 353 migranti soccorsi dalla Sea Watch 4, in rotta verso Palermo, dove si stima arriverà tra la notte e l’alba, saranno trasferiti sulla nave di quarantena “Gnv Allegra”, la terza messa a disposizione dal Viminale . Prima del trasferimento, che dovrebbe avvenire in mare aperto, Allegra dovrà portare a termine le verifiche tecnico-sanitarie previste dai protocolli anti- Coronavirus .e portare a bordo il personale medico e assistenziale della Croce Rossa Italiana. Sull’Allegra Gnc saliranno a bordo anche 181 migranti, dei 217 che erano sul motovedetta della Guardia Costiera Dattilo e sono stati portati da Lampedusa a Porto Empedocle. Successivamente, la nave di quarantena doveva spostarsi al largo di Lampedusa .

“11 giorni dopo il nostro primo soccorso, finalmente abbiamo un posto sicuro per le 353 persone a bordo della Sea Watch 4. Ci dirigiamo verso il porto di Palermo, dove le persone saranno trasferite su una nave messa a disposizione dalle autorità per un periodo di quarantena “ha scritto su Twitter la stessa ong.

“La Lega denuncerà il governo per aver facilitato l’immigrazione clandestina se consentirà lo sbarco di questi altri 353 immigrati clandestini a bordo dell’ennesima nave straniera illegale”, ha scritto il leader della Lega Matteo Salvini su Facebook postando una foto della nave Sea Watch con il Comandante Carola Rackete. Nuovaresistenza