Silvio Berlusconi, Dagospia: “Coronavirus, non è asintomatico. Febbre e tosse”

in Politica

L’indiscrezione che arriva da Arcore, Dagospia la propone con uno dei suoi consueti flash. Si parla ovviamente di Silvio Berlusconi, della sua positività al coronavirus registrata nella serata di ieri, mercoledì 2 agosto. E Dago scrive: “Te lo do io l’asintomatico“. Il punto è che Alberto Zangrillo qualche ora fa aveva spiegato che il leader di Forza Italia è “asintomatico e in isolamento domiciliare”. Ma stando a quanto scrive Dago, ora, qualche sintomo si sarebbe manifestato: “Silvio ha la fabbre e un po’ di tosse”. Insomma, Berlusconi starebbe mostrando i primi sintomi da infezione da coronavirus, “anche se per fortuna l’alterazione della temperatura è bassa”, sottolinea il sito di Roberto D’Agostino. Libero quotidiano