Zurigo, 1.000 manifestano contro le mascherine

in Esteri

Un migliaio di persone si sono radunate sull’Helvetiplatz di Zurigo dalle 17 per una manifestazione contro le misure di protezione anti-coronavirus. Molti i manifestanti con striscioni con slogan come ‘Le mascherine sono abusi sui minori” e “Libertà, non vaccinazioni obbligatorie”.

La piazza è piena, riferisce il media 20 Minuten, e quasi nessuno indossa una mascherina o tiene le distanze, tanto che la polizia ha minacciato di sciogliere il raduno.

Uno degli organizzatori ha invitato i partecipanti a mettere una mascherina: “Non vogliamo che la polizia ti annulli o interrompa la manifestazione. È una cosa triste, ma dobbiamo attenerci”. Ma la stragrande maggioranza dei partecipanti continua a non indossare dispositivi di protezione. Ansa

Ultime da Esteri

Vai a Inizio pagina