Lucia Azzolina, il disastro in una foto: “Mi hanno assegnato il posto fisso”, sapete chi è questa signora?

in Cultura/Politica

Come racconta la storia della professoressa Paola Fortunati, su La Nazione, all’età di 67 l’insegnante, di cui venti trascorsi nel precariato e due concorsi vinti, finalmente riceve una mail dall’ufficio scolastico di reclutamento di Massa Carrara, peccato che la signora Fortunati sia in pensione.
“Ma si rende conto? Ho avuto il ruolo quando ero già in pensione”, racconta mostrando la mail ricevuta, “mi sento beffata e mi dispiace per i giovani che iniziano adesso e non hanno la certezza della sistemazione della loro carriera”. In realtà i posti che sono stati assegnati in queste settimane dovevano essere dati lo scorso anno ma così non è stato.  “C’è una grande differenza tra la legge scritta e quella applicata dagli uomini” – direbbe ora ai suoi ragazzi la professoressa di diritto – “per me si è trasformata in un paradosso, ma il mio è solo uno dei tanti casi di un sistema che purtroppo non funziona”. libero quotidiano