Beirut, si dimette il ministro dell’ambiente

in Esteri

Nuova defezione nel governo libanese: il ministro dell’ambiente ha annunciato le sue dimissioni. “Alla luce dell’enorme catastrofe … ho deciso di rassegnare le dimissioni dal governo”, ha affermato in un comunicato Damianos Kattar, dicendo di aver perso la speranza in un “regime sterile che ha fallito diverse opportunità”. Questa mattina ad annunciare le due dimissioni era stata la ministra dell’Informazione libanese, Manal Abdul Samad. Si tratta delle prime dimissioni di un membro dell’esecutivo del primo ministro Hassan Diab dopo l’esplosione di martedì, che ha provocato oltre 159 morti e 6.000 feriti e un’ondata di proteste popolari. Ansa

Ultime da Esteri

Vai a Inizio pagina