Libano: l’ombra di Hezbollah dietro la tragedia al porto di Beirut

in Esteri

L’ombra di Hezbollah dietro la tragedia al porto di Beirut.

Proteste e tafferugli tra manifestanti e polizia sono in corso da questa notte in Libano,presso la sede del Parlamento a Beirut. I dimostranti chiedono giustizia nei confronti dei responsabili del disastro al porto della città certi che l’inchiesta sull’esplosione sicuramente coprirà le responsabilità di personaggi legati all’establishment del Paese dei cedri. Alcuni manifestanti hanno indicato “i veri colpevoli del disastro di Beirut” in “Hassan Nasrallah, nel presidente Aoune nel Primo ministro Hassan Diab”sostenuto da Hezbollah. In Libano, infatti, cresce la richiesta di disarmo delle milizie legate al “Partito di dio”,considerate alla stregua di un’organizzazione mafiosa legata ai vertici governativi per le ……

PER LEGGERE L’ARTICOLO COMPLETO CLICCA QUI

Ultime da Esteri

Vai a Inizio pagina