Per Roma “Santa Sofia è cristiana”

in Esteri/Italia

SCRITTE SUI MURI VICINO AD UNA MOSCHEA DI CENTOCELLE: “ERDOGAN MAIALE”

“Santa Sofia è cristiana”. “Erdogan maiale”, campeggia poco più in là, sul muro. Scritte che sono pietre. E non scagliate a caso. Sono apparse sui muri di Centocelle, uno dei quartieri della Capitale più popolati da musulmani. A pochi giorni dall’affronto del sultano turco all’Occidente, della basilica cristiana trasformata in moschea. E proprio alla vigilia della festa del sacrificio, che i musulmani celebreranno venerdì 31 luglio, nel quartiere di Centocelle a Roma, di fronte ad una delle più note moschee della Capitale, compaiono scritte contro la Turchia. Gli insulti al presidente Recep Tayyip Erdogan e il riferimento alla chiesa di Santa Sofia a Istanbul, trasformata in moschea, sono stati fotografati dallo staff di Ofcs.report nella mattinata del 29 luglio 2020……

PER LEGGERE L’ARTICOLO COMPLETO CLICCA QUI

Ultime da Esteri

Vai a Inizio pagina