ASTRONOMIA: ULTIMI GIORNI PER VEDERE LA COMETA NEOWISE, tornerà tra più di 6000 anni

in Ambiente

Se non siete ancora riusciti a vederla dovrete affrettarvi, la cometa Neowise (acronimo di Near-Earth Object Wide-field Infrared Survey Explorer) non ci farà compagnia ancora a lungo. Anche se sarà possibile osservarla fino ai primi di agosto la sua posizione e la sua luminosità non saranno più tanto favorevoli a partire dal 23 luglio, ultimo giorno in cui potremo vederla ancora in tutto il suo splendore. 

In moltissimi l’hanno già vista e anche fotografata da varie parti d’Italia. L’orario migliore per la sua osservazione è dopo il tramonto (21:30-23:00) in una zona preferibilmente sopraelevata e lontana dalle luci della città, in condizioni di cieli sereni naturalmente. App come Sky Guide o Sky Walk, permettono di cercare direttamente la cometa e anche di dirci dove sarà nel cielo all’ora scelta ma se non avete la possibilità di scaricarle, la direzione in cui guardare è a Nord-Ovest. Identificarla sarà abbastanza semplice cercando nel cielo la costellazione del grande carroNeowise sarà visibile immediatamente al di sotto. Anche se si potrà osservare facilmente a occhio nudo per vederla in tutto il suo splendore consigliamo l’utilizzo di un binocolo o di un piccolo telescopio, anche amatoriali. Potrete essere testimoni di un evento unico, Neowise non solo è la cometa più luminosa osservata nei nostri cieli dopo Hale Bopp del 1997 ma non è una cometa periodica, il suo prossimo passaggio ravvicinato avverrà infatti tra ben 6800 anni. 3bmeteo

Ultime da Ambiente

Vai a Inizio pagina