“Ti mando Bitcoin”, ma è una truffa. Hackerati gli account Twitter di Elon Musk, Bill Gates e Jeff Bezos

in Esteri

“Speditemi Bitcoin a questo conto, vi manderò indietro il doppio della cifra”, firmato Elon Musk. Tweet come questi, legati anche ad altri account Twitter di pezzi da novanta del tech come Bill Gates e Jeff Bezos o legati alle criptovalute stanno invadendo le bacheche di numerosi utenti. Si tratta, naturalmente, di una truffa: nessuno sta coprendo di Bitcoin i propri follower, ma dietro ci sarebbe un attacco hacker.

A lanciare l’allarme, tra gli altri, Cameron Winklevoss, uno dei fondatori di Facebook, famoso per la battaglia legale con Mark Zuckerberg. “Questa è una truffa, non partecipate. È lo stesso tipo di attacco subito dai maggiori account Twitter sulle criptovalute“, scrive postando uno dei tweet attribuiti a Elon Musk, fondatore di Tesla e Space X. Al momento non è chiaro quante persone possano essere cadute nella trappola. iltempo

Ultime da Esteri

Vai a Inizio pagina