Coronavirus: nuovo record negli Usa, oltre 57 mila contagi. Positiva la fidanzata del figlio di Trump

in Esteri

Nel mondo sono stati superati gli 11 milioni di casi di coronavirus. Secondo

Negli Usa nuova volata dei contagi con 57.683 nuovi casi di coronavirus in 24 ore. Emerge dall’ultimo aggiornamento di Johns Hopkins University. Il totale delle infezioni è salito a 2,78 milioni mentre i decessi sono 129.405 (ieri 728). In Texas, negli Usa, per il terzo giorno consecutivo ci sono stati oltre 7.000 nuovi casi di coronavirus. Ieri i contagi sono stati 7.555 da 7.915 il giorno precedente e i decessi sono stati 50.

Positiva la fidanzata di Donald Trump Jr
Kimberly Guilfoyle, la fidanzata di Donald Trump Jr e parte della campagna per la rielezione di Donald Trump, è positiva per il coronavirus. Lo riporta il New York Times, sottolineando che Guilfoyle non è stata di recente a contatto con Trump. 
Intanto la Casa Bianca rilancia sull’efficacia dell’idrossiclorochina contro il coronavirus. Peter Navarro, advisor del presidente Donald Trump per il commercio e le politiche industriali, sottolinea come in uno studio del sistema ospedaliero Henry Ford del Michigan si rilevi una riduzione dei decessi del 50% se il farmaco viene assunto nella fase iniziale dell’infezione e senza effetti collaterali.

Brasile, superati 1,5 milioni di casi e 63 mila morti
Il Brasile ha registrato altri 1.290 morti e 42.223 nuovi casi di coronavirus nelle ultime 24 ore: lo rendono noto il Consiglio nazionale dei segretari sanitari (Conass) e il ministero della Sanità brasiliano.   In base agli ultimi dati aggiornati, dall’inizio della pandemia il gigante sudamericano ha raggiunto la soglia di 1.539.081 casi confermati complessivi e 63.174 decessi totali per il Covid-19.  

Primo caso in campionato greco
Il primo caso di covid nel campionato di calcio della Grecia è stato registrato nella squadra dello Xanthi, ma l’identità della persona coinvolta non è stata resa nota. Lo riferisce l’agenzia Athens News Agency. In base al protocollo sanitario in vigore nel Paese, l’intero effettivo del club è stato messo in quarantena per le prossime 48 ore in un hotel di Lamia. Il giocatore o il membro dello staff tecnico risultato positivo sarà posto sotto sorveglianza per 14 giorni. Lo Xanthi doveva giocare sul campo del Lamia oggi nel gruppo di retrocessione del campionato greco, ma la partita è stata rinviata. Il governo di Atene aveva dato il via libera alla ripresa del campionato a porte chiuse il 27 maggio, dopo uno stop di quasi tre mesi a causa della pandemia. lastampa

America Latina: oltre 70 mila casi in 24 ore
Picco di contagi nelle ultime 24 ore (70.644) in America Latina: i casi hanno raggiunto i 2.793.946, con un forte incremento anche dei morti a 124.118 (+2.736). E’ quanto emerge da una elaborazione statistica realizzata dall’Ansa sulla base dei dati di 34 fra Paesi e territori latinoamericani. La coppia dei Paesi che seguono in classifica il Brasile è composta da Perù (295.599 e 10.226) e Cile (288.089 e 6.051). Ci sono poi sette paesi con più di 30.000 contagi: Messico (245.251 e 29.843), Colombia (109.505 e 3.777), Argentina (72.786 e 1.437), Ecuador (60.657 e 4.700), Panama (35.995 e 698), Rep. Dominicana (35.148 e 775), e Bolivia (35.528 e 1.271).

Ultime da Esteri

Vai a Inizio pagina