PARIGI, FALSO ALLARME TERRORISMO ALLA DEFENSE/ “Uomo armato”? Svista testimone

in Esteri

Parigi: l’allarme terrorismo scattato in mattinata per un uomo armato a La Défense è rientrato. Poco dopo mezzogiorno si è conclusa l’operazione di polizia nel quartiere degli affari a ovest della capitale di Francia che aveva avuto inizio dopo che un albergatore aveva segnalato la presenza di un uomo armato nel centro commerciale della zona, Le 4 temps. Nell’attesa che sulla grande Esplanade de la Défense la polizia svolgesse i propri controlli, per decine di persone tra clienti dei negozi e passeggeri della stazione ferroviaria è scattato un lockdown durato un paio d’ore. Stando a quanto riferito da Rai News, dalle informazioni fin qui trapelate, pare che le telecamere di videosorveglianza del centro commerciale abbiano segnalato la presenza di un uomo alto un metro e ottanta con indosso giacca mimetica e mascherina nera sul volto. Questi portava uno zaino e un oggetto lungo la spalla, forse scambiato per un fucile. Dal momento che nessun fermo risulta essere stato effettuato, dovrebbe essersi trattato di un falso allarme. (agg. di Dario D’Angelo) ilsussidiario