VICENZA- PARACADUTISTA DELLA 173MA FACEVA PARTE DI UN GRUPPO TERRORISTA NAZI-ISLAMICO

in Terrorismo

VICENA Ethan Melzer, paracadutista militare di 22 anni, di Louisville, Kentucky, è stato arrestato alla Ederle , sede della 173ma airborne, il 10 giugno dall’antiterrorismo della FBI con le accuse di alto tradimento e cospirazione contro gli Stati Uniti d’America.

Era arrivato alla caserma Ederle ai primi di novembre del 2019 ed è stato scoperto che apparteneva alla setta nazi-islamico satanica “O9A”, acronimo per “Ordine dei nove angoli”, che ha come obiettivo di sterminare il maggior numero possibile di commilitoni Ora è in carcere e dovrà affrontare il processo a New York: rischia l’ergastolo.

Le indagini dell’Fbi sono partite nell’aprile scorso dopo vari messaggi intercettati dalla divisione antiterrorismo. Venivano scambiati da Melzer, che in rete si faceva chiamare Etil Reggad, e altri sodali ed inmneggiavano addirittura anche all’islamismo , a Hitler, al satanismo e a bin Laden. La associazione è nata in Gran Bretagna tra gli anni 70 e gli anni 80 a cura di David Myatt, congedatifolgore