Fratoianni bacchetta Di Maio: “Non fa onore al governo tutto questo entusiasmo nei rapporti con Erdogan”

in Esteri

Il governo turco anche in questi giorni – prosegue l`esponente di Leu – non ha esitato un minuto per sparare sui manifestanti pacifici.

“Sono nelle carceri turche parlamentari dell`opposizione, insieme a migliaia di insegnanti, giornalisti, militari, intellettuali, democratici e non violenti”. Lo afferma il portavoce nazionale di Sinistra Italiana, Nicola Fratoianni. globalist

“Nella Nato la Turchia ha sempre più il ruolo del provocatore. Il governo turco anche in questi giorni – prosegue l`esponente di Leu – non ha esitato un minuto per sparare sui manifestanti pacifici nel corso della marcia delle popolazioni curde. E le forze speciali turche hanno avviato un`offensiva militare nel Kurdistan iracheno contro coloro che hanno combattuto per noi contro i terroristi del Daesh. Erdogan continua ad utilizzare migliaia di migranti, persone disperate come arma di ricatto nei confronti dell`Europa. Non mi pare che nell`odierna missione del nostro ministro degli esteri , da quello che si capisce dalla conferenza stampa finale – conclude Fratoianni – tutto questo sia stato posto. Peccato, perchè non fa onore al nostro governo e al nostro Paese”.

Ultime da Esteri

Vai a Inizio pagina