Roma, ancora un incidente in monopattino. Salvini: “Se ci giri in città, servono i pronto soccorso”

in Cronaca

Incidente notturno sul lungotevere, investite due ragazze a bordo di un monopattino. Anche il leader della Lega, Matteo Salvini, ha commentato l’ennesimo incidente a Roma: “Se vai in giro con i monopattini in città hai bisogno dei posti in pronto soccorso che hanno chiuso”.

Alle due di notte due ragazze in monopattino, forse contromano, sono state investite da un’auto mentre attraversavano sulle strisce pedonali, ma con il semaforo rosso e senza essere scese dal mezzo (il codice della strada dice che bisogna attraversare a piedi). La conducente del monopattino era una 21enne, una 16enne la passeggera (si ricorda che è vietato salire in due). L’impatto, riporta la Repubblica, è avvenuto fortunatamente a bassissima velocità e per questo nessuna delle ragazze è in pericolo di vita. Si tratta però del settimo incidente in monopattino negli ultimi dieci giorni. Anche il leader della Lega, Matteo Salvini, ha commentato l’ennesimo incidente a Roma: “Se vai in giro con i monopattini in città hai bisogno dei posti in pronto soccorso che hanno chiuso”. fanpage

“Siate responsabili e rispettate le regole del vivere civile. Andare in due sul monopattino è espressamente VIETATO dalla legge. Come le biciclette, anche i mezzi di micromobilità vanno usati con prudenza, rispettando le regole del codice della strada. Aver promosso forme di mobilità alternativa non significa che chi li usa debba adottare comportamenti vietati e sconsiderati, rischiosi per se stessi e per gli altri. E’ un servizio attivo solo da pochi giorni e nel rispetto del Codice della Strada, la Polizia Locale è già pronta con servizi di controllo mirati a far comprendere che non c’è alcuna tolleranza, qualsiasi infrazione sarà sanzionata pesantemente, senza alcuna differenza con tutti gli altri mezzi di trasporto”, ha scritto su Facebook nei giorni scorsi l’assessore capitolino alla Mobilità, Pietro Calabrese.

Il primo incidente: un ragazzino ha investito una 48enne

Dieci giorni fa un ragazzino di quindici anni ha investito una signora di 48 anni al centro di piazza di Spagna. La donna è rimasta ferita lievemente, ma per precauzione è stata portata all’ospedale Santo Spirito. Curata dai medici, è stata dimessa poco dopo. Sul posto gli agenti del I Gruppo Trevi della Polizia Locale di Roma Capitale

Ultime da Cronaca

Vai a Inizio pagina