Mali: attaccato convoglio Onu Uccisi due caschi blu. Non precisata la nazionalità

in Esteri

Due caschi blu della Missione delle Nazioni Unite in Mali (Minusma) sono stati uccisi da uomini armati nel nord del Paese dove sono attivi gruppi jihadisti. Lo ha annunciato l’Onu.
    Un convoglio logistico di collegamento tra Tessalit e Gao è stato attaccato “ieri (sabato) introrno alle 19.00” da “individui armati” che hanno “ucciso due soldati della missione di pace”, ha indicato oggi Minusma in un comunicato senza precisare la nazionalità dei due militari uccisi. ansa

Ultime da Esteri

Vai a Inizio pagina