RANUCCI ► “Il Senato comprava 10 mila mascherine già a gennaio. Cosa sapevano?”

in Politica

Il Governatore della Campania Vincenzo De Luca diventato ‘fenomeno’ internazionale. Gare pubbliche per portare la fibra otticanelle aree periferiche del Paese. L’ospedale di Salerno che poco prima di Pasqua, in piena epidemia, ha deciso di trasferire tutto il reparto Covid-19 in una struttura a 5km di distanza. E poi il caso mascherine FFP2 al Senato: questi sono solo alcuni dei servizi che andranno in onda nella puntata di Report di questa sera.

In diretta a ‘Un giorno speciale’ Sigfrido Ranucci ha dato alcune anticipazioni, tra queste una rivelazione che ha dell’incredibile: perché dal Senato sono state ordinate 10 mila mascherine delle più performanti il 27 gennaio? Un mese prima dei primi focolai e ben prima che fosse dichiarata ufficialmente l’emergenza dall’OMS, cosa sapevano?

Abbiamo scoperto un documento che dice che i nostri senatori hanno ordinato le mascherine FFP2, cioè quelle più performanti che vengono usate solo in ambito sanitario da infermieri e medici nei luoghi più contagiati, addirittura il 27 gennaio. Cioè 3 giorni prima dei turisti cinesi, un mese prima che scoppiasse il caso Codogno, giorni prima che l’OMS dichiarasse l’emergenza internazionale e un mese prima che la Protezione Civile cominciasse a comprarle. Le hanno comprate anche a prezzi stracciati, 10 mila mascherine.

Che avevano, la palla di vetro? Avevano informazioni riservate? E’ stata la splendida intuizione di un medico, il capo del polo sanitario del Senato, il Prof. Marini che ha avuto l’intuizione di comprarle subito. Ma io dico, nominiamolo subito Ministro della Salute!” radio radio

Ultime da Politica

Vai a Inizio pagina