Iran: Qalibaf è presidente Parlamento Fondamentalista, ex sindaco Teheran eletto con 230 voti su 276

in Esteri

Il deputato fondamentalista ed ex sindaco di Teheran Mohammad Bagher Qalibaf è stato eletto presidente del Parlamento dell’Iran, con una maggioranza di voti schiacciante di 230 deputati su 276.
    Qalibaf, che è stato anche capo della polizia, ha promesso di contrastare l’impostazione ‘moderata’ del presidente del Paese, Hassan Rohani, in politica economica ed estera.
    Rohani ieri, rivolgendosi ai deputati nella seduta inaugurale del Parlamento, ha teso la mano e chiesto un atteggiamento di “fratellanza” e di cooperazione con il governo. ansa

Ultime da Esteri

Vai a Inizio pagina