Bologna, un sospetto positivo nello staff. “Se confermato, squadra isolata in ritiro”

in Sport

Dopo tre tamponi negativi, anche il Bologna – al quarto giro – deve registrare una sospetta positività. Ovvio che i programmi cambieranno, detto che il nome è coperto da privacy.

La nota del Bologna: “L’ultima serie di esami a cui è stato sottoposto il gruppo-squadra ha evidenziato un caso di sospetta positività al Covid-19 relativamente a un membro dello staff. In attesa di ulteriori approfondimenti, la squadra in via precauzionale riprenderà domani gli allenamenti in forma individuale e ad orari differenziati senza uso di locali comuni. Nel caso in cui fosse confermata la positività, il gruppo-squadra sarà isolato in ritiro”.

La ripresa è prevista per domani mattina alle 10,30 a Casteldebole, ma è ovvio che quelle partitelle e quei contrasti visti negli ultimi due giorni (e che vennero resi possibili dalla terza negatività ai tamponi) non ci saranno. Per un po’. Nel quarto giro di tamponi, però, tutto è cambiato e la sospetta positività dovrà essere confermata o non-confermata nella giornata di domani. 

La Gazzetta dello Sport