Il coronavirus ci ha rovinato, ma almeno ci stiamo liberando dei Cinque Stelle

in Opinione

di Amedeo Gentile

Siccome non tutto può andare sempre male, almeno una buona notizia per la salute democratica del paese c’è ed è il cedimento strutturale del Movimento Cinque Stelle, Movimento da sempre guidato da una strana miscela di Corea del Nord e Venezuela, con Casaleggio che ha perso il comando, Grillo che è scomparso e i parlamentari che litigano. Sembrerebbe essere rimasto solo il loro multicolor e variegato circo… Lasciate stare i sondaggi, che pure li fotografano al terzo posto ma con una percentuale di consensi dimezzata rispetto alle elezioni parlamentari del 2018, riguardate piuttosto la traiettoria politica del partito che avrebbe dovuto aprire il Parlamento come una scatoletta di tonno (il loro motto…) ma che un quarto d’ora dopo essersi insediato in parlamento, ha indossato il doppio petto, si è fatto la messa in piega ed è finito a lottizzare lo Stato e la Rai e le società

Ultime da Opinione

Cuore e Covid

di Luigia Aristodemo Il prof. Ciro Indolfi, attuale presidente della Società Italiana
Vai a Inizio pagina