A Roma turismo vietato. Conte prepara il biscotto e Raggi e Zingaretti che fanno?

in Politica

Turismo, Conte prepara il biscotto a Roma. Dal 4 maggio riapre l’Italia ma, a quanto pare, per il turismo della Capitale non ci sarà pace. Secondo le prime indiscrezioni, il governo Conte sta preparando un brutto scherzo alla Città Eterna, vietando gli spostamenti da regione a regione. In altre parole a Roma potranno arrivare solo i residenti nel Lazio! iltempo
L’allarme viene lanciato dal blog di Francesco Storace “7Colli” che esorta la sindaca Raggi e il governatore Zingaretti a farsi sentire prima che sia troppo tardi per evitare questo ulteriore salasso a un settore già duramente colpito dal lockdown e dal coronavirus. Solo a Roma il turismo dà lavoro a 150mila persone e 40mila imprese. Che futuro sta preparando Conte per loro? Forse l’ennesima domanda all’Inps?   

Ultime da Politica

Vai a Inizio pagina